MARTESANA LAVORO
ENTRA NEL VIVO IL PROGETTO “GIOVANI IN AZIENDA” DI AFOL EST MILANO

Contenuto a scopo promozionale

Al momento sono 2034 i curriculum vitae caricati sulla piattaforma del progetto Giovani in Azienda, 900 sono di studenti che hanno terminato le superiori nell’anno 2014/2015, e 1100 di ragazzi che hanno terminato nel giugno 2016. Adesso da questa piattaforma, le imprese, o per loro conto gli operatori dell’intermediazione, potranno selezionare i profili dei giovani più adeguati a determinate aree lavorative, per facilitare un veloce inserimento lavorativo o un’esperienza aziendale magari attraverso tirocini formativi.

Un’idea per nulla da poco quella lanciata da AFOL Est Milano, condotta in tutti gli istituti superiori dell’ Est Milano, con l’aggiunta di una realtà milanese, e gli enti formativi, aggregando giovani diplomati e diplomandi. Sino ad ora il progetto ha visto il compiersi della prima fase operativa, durante la quale i ragazzi hanno potuto realizzare i propri profili professionali utilizzando una piattaforma online dotata di un apposito applicativo in grado di facilitare la compilazione del C.V.

Adesso è giunto il momento di testare questa prima fase direttamente con le aziende interessate ad offrire tirocini extracurriculari e contratti di apprendistato, che insieme agli studenti costituiscono i veri destinatari del progetto dotato di questa doppia valenza che connette domanda e offerta lavorativa con una finalità precisa: “La valorizzazione dei profili formativi e professionali dei diplomandi e neo diplomati, tramite percorsi di orientamento e accompagnamento al lavoro, utilizzando anche il programma Garanzia Giovani -spiegano dall’agenzia- e inoltre la promozione, la relazione e il contatto con le aziende e il tessuto imprenditoriale del territorio”.

La disoccupazione giovanile dunque non solo si combatte, ma per fortuna si cerca anche di prevenirla, e questo progetto è una valida strada da percorrere.

giovani in azienda_sito afol est mi