BRUGHERIO
RADIO BUNDA PRONTA A SFONDARE: SI PARTE CON IL BEER FESTIVAL

Una web radio di giovani e per i giovani. Ma non solo: eventi, corsi di formazione, collaborazioni con il territorio. È tutto questo radioe molto altro “Radio Bunda”, un progetto nato nel cuore di Brugherio e pronto a diffondersi capillarmente in tutta la zona.

L’associazione culturale nasce a giugno di quest’anno da un’idea mia e di un gruppo di ragazzi che frequentano il Bundalinda e fanno parte della scena musica e artistica del territorio –spiega Davide Veneruso, 32 anni, presidente di “Radio Bunda” e proprietario del locale in cui tutto ha avuto inizio- Si tratta di una sorta di movimento artistico, che intende dare spazio e voce a tutti i giovani che vogliono condividere passioni e competenze”. A fine ottobre cominceranno le trasmissioni della web radio, con 23 programmi dedicati ai vari generi musicali e rivolti per lo più alla scena musicale del territorio.

La volontà principale è quella di permettere agli artisti locali di farsi conoscere, producendo interviste, trasmettendo la loro musica, organizzando eventi ad hoc. La forma del progetto è quella di una rete di contatti, dove la musica è una parte fondamentale, accompagnata però da corsi di formazione (d’inglese, oltre che per barman, dj) e molto altro.

“Radio Bunda” si presenta come una realtà aperta a nuove adesioni, pronta a diffondersi e a farsi contagiare da stimoli provenienti dal territorio. La squadra che ha dato vita all’associazione è formata da ragazzi determinati, dotati di diverse competenze, che lavoreranno in sinergia per la riuscita del progetto.

Il Beer festival dal 30 settembre al 2 ottobre
Si farà in grande stile il debutto ufficiale di “Radio Bunda” sulla scena brugherese. Dal 30 settembre avrà inizio “Radio Bunda Beer Festival”, una tre giorni di musica, sport e incontri volti a far conoscere l’associazione sul territorio.

Il programma dell’evento, che si terrà nell’area feste di Brugherio, è molto ricco (qui la locandina). Oltre all’intrattenimento e alla musica dei ragazzi della radio, ci saranno concerti di band della zona e dj set. Si parte con i Wet Floor (qui) e L’officina Della Camomilla venerdì, per poi continuare sabato con dj Pier, The Rock N Roll Kamikazes e Ale TILT, e infine Rootical Foundation domenica sera.

Ma in piena sintonia con la versatilità dell’associazione, anche il festival avrà tanti altri intrattenimenti oltre alla musica. Ci saranno street food, eventi con writers, giochi e sport per bambini e ragazzi organizzati da “Bee Sport”. La festa sarà l’inizio di una grande avventura per i giovani di Brugherio. “Per ora stiamo contando solo sulle nostre forze, ci autofinanziamo –spiega Davide VenerusoNoi ci proponiamo al Comune e a tutto il territorio come una piattaforma per i giovani, un punto d’appoggio per le attività dei ragazzi della zona”. Le idee di certo non mancano a questo gruppo di ragazzi brugheresi, destinato a crescere a diventare un punto di riferimento per i giovani della Martesana.

Per maggiori informazioni sul progetto e il festival è possibile visitare le pagine Facebook della radio, del locale, e dell’evento.