CERNUSCO
TORNA LA CONTESSA MARTESANA DI SERENA E GIORGIO PEREGO. IL LIBRO PRESENTATO IN VILLA FIORITA

C’era una volta la Contessa Martesana che scagliò sul Naviglio una maledizione: 7 persone all’anno sarebbero perite nelle sue acque funeste fino a quando un coraggioso eroe avrebbe spezzato l’incantesimo.

Volete sapere come prosegue quest’antica leggenda della Martesana? Chi sono i prescelti e gli eroi che guariranno le acque infestate? Il racconto affascinante sarà svelato oggi 7 luglio alle ore 18.30 nella neo ristrutturata area feste di Villa Fiorita destinata anche a diventare nuovo polo culturale della città.

Qui verrà presentata “La leggenda del Naviglio della Martesana”, opera scritta da Serena e Giorgio Perego, non solo padre e figlia cernuschesi DOC, ma anche due  scrittori. Serena infatti, è autrice del volume “E lee la va in Filanda. Donne e bambine al lavoro nei setifici cernuschesi tra “800 e “900”, e Giorgio, che le ha trasmesso la passione per la storia locale, è già insegnante di Lettere, narratore, esperto di storia della Resistenza in Martesana e poeta. In questo romanzo, alla sua seconda edizione rivista e arricchita, attraverso la finzione narrativa si riscoprono personaggi storici e luoghi imprescindibili e familiari del nostro territorio.

La Contessa Martesana aspetta dunque un folto numero di partecipanti, che al termine della presentazione condotta da Andrea Calvanelli della cooperativa Artaban, potranno intrattenersi per un aperi-libro. Per tutte le info sul testo evento e sui prossimi, è possibile fare riferimento al sito ufficiale di Villa Fiorita.