MARTESANA
DA MILANO A CASSANO LUNGO IL NAVIGLIO CON BICLETTA ED ENCICLICA: L’ORIGINALE TROVATA DI “IN MARTESANA”

L’associazione In Martesana sperimenta un modo innovativo di riflettere sull’Enciclica di papa Francesco Laudato Sì, e lo fa leggendone alcuni passi salienti durante una biciclettata sul Naviglio Martesana da Milano a Cassano d’Adda.

Domenica 22 maggio grazie al lavoro dei volontari, ENCICLICANDO partirà alle ore 9.30 da P.zza Gae Aulenti in Porta Nuova , dove Livia Pomodoro, in qualità di Presidente del Milan Center For Food and Policy, si soffermerà sui brani di Economia, Finanza e Diritto. Il testimone passerà poi al Presidente di Fondazione Casa della carità don Virginio Colmegna che in P.zza Costantino leggerà di povertà e giustizia sociale.

A metà giornata l’ENCICLICANDO farà tappa a Cernusco sul Naviglio presso la Cascina Nibai dove ad attendere i ciclisti ci sarà il Vicepresidente di Slow Food Italia Lorenzo Berlendis il quale invece si soffermerà sui temi del cibo, dell’acqua e delle biodiversità. Sul luogo, saranno vistitabili Il mercato contadino della Martesana e la Cooperativa sociale della Nibai; e  complice l’orario del pranzo, gli affamati ad un costo di 10 euro potranno gustare le specialità genuine della cascina.

Alle 15.00 in Piazza della Repubblica a Gorgonzola verranno letti brani sul consumo di suolo e la mobilità sostenibile da Paolo Pileri, docente al Politecnico di Milano e responsabile di Vento, la ciclovia di quasi 700 km che vorrebbe collegare Venezia a Torino percorrendo gli argini del fiume Po. Infine intorno alle 17.00 la biciclettata arriverà all’Isola Borromeo di Cassano d’Adda dove ogni partecipante potrà leggere brani a scelta dell’Enciclica.

Il facile percorso di circa 30 km è stato scelto affinchè tutti possano partecipare utilizzando un mezzo sostenibile e rispettoso dell’ambiente e dell’acqua, beni comuni da salvaguardare. Enciclicando è un evento aperto a tutti e completamente gratuito; i cittadini possono però sostenere le spese di realizzazione partecipando ad una raccolta fondi sulla piattaforma www.produzionidalbasso.com/project/enciclicando

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito dell’associazione In Martesana (QUI) che ha come scopo quello di sostenere e promuovere l’ambiente, la cultura, il paesaggio e l’arte della Martesana, anche attraverso l’unione di altre Associazioni sul territorio.

GABRIELLA FERRARI