CARUGATE
E’ ROMA LA META DELLA STAFFETTA 2016 DEI PODISTI. CONCLUSA LA PRIMA TAPPA

Due anni fa la meta era il Colle Don Bosco (qui), nel 2015 il Friuli Venezia Giulia e il Sacrario Redipuglia (qui), questa volta i Podisti di Carugate lanciano il cuore oltre l’ostacolo e fissano la destinazione ancora più in là: Roma, luogo del Giubileo della Misericordia.

Ieri mattina 28 maggio sono partiti per la prima tappa, simbolicamente aperta dall’assessore allo Sport Felice Rigoldi, che dopo la benedizione di Don Claudio Sivla alle 7.00 presso la Cooperativa S. Andrea, ha percorso qualche centinaio di metri cedendo poi il testimone al primo vero staffettista dell’associazione. “Abbiamo scelto questo luogo di partenza per onorare i 40 anni di volontariato compiuti dalla cooperativa stessa”, hanno piegato i podisti.

Quest’anno i chilometri saranno 674 divisi in sette frazioni, con l’obiettivo dichiarato di arrivare a Roma per venerdì 3 giugno, quando il gruppo dovrebbe entrare in Piazza San Pietro nel tardo pomeriggio. Il rientro in paese è dunque previsto per il 5 di giugno prossimo. Proveremo a seguirli anche quest’anno con il racconto delle tappe principali della loro ennesima avventura in cammino.

Ieri 28 Maggio il gruppo dia atleti ha raggiunto Fidenza con 12 staffettisti, coprendo circa 120 chilometri dal mattino sino alle 18.00 di sera. Oggi sono ripartiti alla volta di Savigno (Bologna) per altri 112 chilometri di corsa.

IMG_3270-1

IMG_3276