CERNUSCO
PRESENTATA LA KERMESSE MUSICALE SULLE NOTE DEL JAZZ. DAL 6 ALL’ 8 MAGGIO GRANDI NOMI IN CITTA’

Dopo il primo assaggio di inizio Aprile, quando il quartetto del vibrafonista Gabriele Boggio Ferraris si era esibito alla Villa Alari, ora è arrivato il momento di fare il pieno di musica al Cernusco Jazz 2016. Dal 6 all’8 maggio la Casa delle Arti di via De Gasperi 5 ospiterà infatti una schiera di artisti tra i più importanti del panorama italiano jazz, come Tommaso Starace e Antonio Faraò. Inoltre, ciliegina sulla torta, sabato 7 maggio, è attesa la partecipazione del grande fotografo Gianni Berengo Gardin, il maestro italiano del reportage, al quale il quartetto di Tommaso Starace ha dedicato l’album “Italian Short Stories”, con la proiezione di alcune delle più celebri immagini del fotografo, tutte rigorosamente in bianco e nero.

Lo scorso 2 aprile l’anteprima in villa Alari del festival che si svolgerà il prossimo maggio nella nostra città, ha registrato il tutto esaurito, confermando che questa manifestazione è molto attesa dai cernuschesi ma non solo –ha spiegato il sindaco Eugenio Comincini – Giunto alla sua seconda edizione il Cernusco Jazz ha un respiro ampio ed è in grado di varcare i confini locali per attirare nella nostra città anche milanesi e addirittura visitatori stranieri”.

Soddisfatta anche l’assessore alla cultura di Cernusco, Rita Zecchini: “Da sempre a Cernusco l’attenzione per gli eventi culturali è sempre molto alta con proposte di ogni tipo che danno valore aggiunto alla nostra città –ha dichiarato- Ospitare questa manifestazione, con i nomi importanti del panorama Jazz inseriti in calendario, è un tassello in più nel già ricco mosaico dell’offerta culturale che ogni anno proponiamo”.

I concerti avranno un costo di 15€ per gli adulti e 10-12 € per il ridotto mentre per i ragazzi fino ai 15 anni l’ingresso sarà gratuito. Si parte venerdi 6 Maggio alle ore 21.00 con Monica Demuru (voce) e Natalio Mangalavite (pianoforte, tastiera elettrica e voce), e si prosegue sabato 7 maggio con il concerto di Tommaso Starace duo&quartet alle ore 20.45. Chiude la rassegna l’Antonio Faraò Actiontrio che si esibirà invece domenica 8 maggio alle ore 21.00.

 MATTEO OCCHIPINTI