CASSINA
LA CITTA’ CULLA DELLA SCIENZA PER UN GIORNO. IL CASALE APRE LE PORTE A LABORATORI INTERATTIVI

Cascina Casale è in fermento per la gran giornata di domenica 17 aprile, che aprirà le porte della città alla scienza e al verde. La location di Via Trieste 2 è ottima, il programma ricco, le collaborazioni di prestigio, e il tempo a disposizione è pensato per addentrarsi nel mondo della scienza sia al mattino (10.30 – 12.30) che al pomeriggio (14.30 – 18.30).

Biologia, Botanica, Energetica, Anatomia, Geologia, Paleontologia e Chimica non sono mai state così alla portata di tutti, grazie alle preziose collaborazioni di WWF Le Foppe (Vimercate – Martesana), Città del Sole di Monza e ITSOS Marie Curie di Cernusco, che sotto la guida dell’Associazione Scienziati Naturalisti, hanno aderito alla giornata scientifica che offrirà a tutti i cittadini curiosi e interessati, la possibilità di partecipare a laboratori interattivi dedicati a tutte queste diverse branche della scienza.

Il comune di Cassina ha però pensato di incorniciare l’evento in un contesto che da solo avrà molto da offrire. Nella pausa pranzo, dalle 12.30 alle 14.30, negli spazi del Casale si inaugurerà l’orto comune (qui), mentre attorno verranno allestiti stand con prodotti a chilometro zero, e sarà possibile partecipare ad uno scambio di semenze da seminare nei propri spazi verdi, piccoli o grandi che siano. Quando poi gli “scienziati” avranno ripreso i laboratori, chi avrà terminato il proprio percorso all’interno delle scienze potrà rilassare la mente con la musica e i balli di gruppo, e attendere le ore 16.00 per l’inaugurazione del vivaio comunale.

Ambiente, scienza, e conoscenza saranno dunque al centro di una domenica piuttosto particolare in quel di Cascina Casale.