PIOLTELLO
PREZZI CALMIERATI PER CHI RIMUOVERÀ L’AMIANTO. SIGLATA UNA CONVEZIONE

Sarà una convezione siglata dal Comune di Pioltello con le aziende specializzate Cooperativa E.CO e Tomi Coperture, a consentire ai cittadini di intraprendere un percorso di rimozione dell’amianto, qualora ce ne fosse bisogno, a prezzi calmierati e invariabili per almeno tre anni, sino al marzo del 2019.

“Lo smaltimento dell’amianto è un tema delicato per i Comuni – dichiara il Commissario Straordinario Alessandra Tripodiche si trovano, a volte, nella delicata situazione di dover obbligare le proprietà a bonificare manufatti che contengono amianto, consapevoli che questa operazione per il cittadino è onerosa, sia dal punto di vista tecnico che economico. In questo modo possiamo offrire una indicazione di aziende, i cui requisiti sono stati controllati.”

Ecco dunque la risposta del comune alla delibera regionale dell’aprile 2015, con la quale la Giunta lombarda fissava precisi criteri per i servizi di rimozione e smaltimento amianto, delegando ai comuni la scelta di aziende fidate cui affidare le necessità dei propri cittadini. Per quanto riguarda Pioltello dunque, sono due le imprese prescelte, la brianzola Cooperativa E.CO di Bosisio Parini (tel: 031611065 – qui la sua offerta) e la bresciana Tomi Coperture (tel: 3284438425 – qui la sua offerta). In entrambi i casi, il ruolo del comune si ferma alla semplice indicazione dei nominativi, e tutti i rapporti economici per la rimozione e lo smaltimento, saranno tenuti unicamente tra il privato e la ditta, senza intervento di alcun modo da parte dell’ente.

Presso l’ Ufficio Ecologia del Comune sono disponibili tutte le informazioni e i chiarimenti su un’iniziativa che già altri comuni hanno adottato in passato, andando in contro ai cittadini in quella che è un’operazione imprescindibile per la tutela della salute.