VIMODRONE
CAMBIO NELLA NUMERAZIONE CIVICA DI ALCUNE ZONE. IL COMUNE AVVISERÀ LE FAMIGLIE COINVOLTE

Alcuni cittadini di Vimodrone vedranno cambiare il numero civico della propria residenza.
Il provvedimento si ero necessario dopo un controllo previsto per legge, che impone ci sia una totale convergenza tra banche dati degli enti comunali e Agenzia delle Entrate, in previsione dell’entrata in vigore dell’ Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), che “entro il 2016 prenderà il posto delle oltre 8.000 anagrafi dei comuni italiani, costituendo un riferimento unico per la Pubblica Amministrazione, le società partecipate e i gestori di servizi pubblici”, come chiarito dall’ Agenzia per l’Italia Digitale, organo della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Quindi, avendo Vimodrone una numerazione civica molto datata e non aggiornata alla luce dei mutamenti urbani del comune, si è resa necessaria una prima fase di controllo, dalla quale sono emerse, seppur in minima parte, delle anomalie rispetto alla numerazione civica di alcune abitazioni. Ora il percorso entra nella sua fase 2, ed è molto semplice: i cittadini che vedranno una variazione del proprio numero civico, saranno avvisati con un atto di notifica, e sarà l’ufficio comunale per i Servizi Demografici a comunicare l’aggiornamento dei dati di residenza ai principali enti pubblici e al servizio sanitario, così come sarà l’Agenzia delle Entrate ad aggiornare i propri dati con le nuove numerazioni. Il cittadino non dovrà correre a modificare né carta d’identità, né passaporto né tanto meno patente o libretti di circolazione, che resteranno validi sino alla scadenza.

“Il cambio dell’indirizzo conseguente a variazione civica comporta inevitabilmente un disagio temporaneo ai cittadini coinvolti. D’altra parte, l’aggiornamento della toponomastica viaria è necessario per mantenere l’efficacia della numerazione civica quale finalità d’interesse generale -fa sapere il comune- Siamo consapevoli del disagio che questo adempimento creerà inizialmente ai cittadini, e li ringraziamo anticipatamente per la collaborazione, ricordando che gli uffici comunali saranno sempre a disposizione per la soluzione di eventuali problemi che dovessero nascere durante quest’ultima fase del progetto”.

Per ogni informazione a riguardo, è necessario fare riferimento ai Servizi Demografici, aperti il Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 09.00 alle 12.00 e il
Mercoledì dalle 15.30 alle 18.00. In alternativa si può chiamare l’ufficio ai numeri 02/25077.260-261-258 o scrivere a demografici@comune.vimodrone.milano.it