ATLETICA
DOPO L’ OTTIMA PROVA INDOOR, I RAGAZZI DELLA POLISPORTIVA SBARCANO AI CAMPIONATI ITALIANI

Il colore del sole, dell’ambra, della divisa della sezione Atletica della Polisportiva Carugate. Il giallo è il colore della forza e della potenza. Il giallo è il colore dei campioni. Sabato 16 e domenica 17 gennaio Padova è stata teatro di una grande vittoria per i giovani atleti di Carugate, che hanno brillato nelle gare indoor di atletica leggera e si sono assicurati la partecipazione ai campionati italiani che si svolgeranno ad Ancona nel mese di febbraio.

12573205_1211501122198226_6896659429236584898_nQuesta è l’ennesima soddisfazione per la Polisportiva, che da 35 anni promuove la pratica dello sport a livello dilettantistico come momento di educazione, maturazione e formazione integrale, sociale e culturale. La squadra vincente era composta da Difino Riccardo nei 60 e 200 metri, Pesenti Giacomo nei 400 metri, Pollastri Jacopo negli 800 metri, Alliata Michele, Perego Andrea, Preziosi Cristian e Pesenti Giacomo nella staffetta 4×200.

Nonostante i grandi risultati già ottenuti, la società e i suoi atleti continuano a guardare verso il futuro sempre più  motivati e determinati.
Le aspettative che abbiamo come società sono molteplici e positive dopo il buon inizio. Poche righe non sono abbastanza per esprimere la soddisfazione ottenuta dopo gli innumerevoli successi del 2015 e di questi primi giorni del nuovo anno” ha commentato Maurizio Grandi, responsabile Atletica e Fitwalking.

Per festeggiare i buoni risultati degli atleti ottenuti negli ultimi due anni il 29 gennaio alle ore 20.30 presso l’auditorium BCC di via S.G. Bosco a Carugate, si terrà la festa sociale della sezione Atletica Leggera dove, tra le tante attività in programma, vi sarà la premiazione dei migliori atleti del 2015. Tra questi, va segnalato anche Loris Mandelli, mezzofondista da record della Polisportiva, che proprio in questo weekend a Novara, ha migliorato il risultato sociale nella maratonina di 21,097 km, classificandosi 5° su 1200 partecipanti con un tempo di 1h10’39”.

Dunque, non rimane che attendere i campionati italiani e fare il tifo per l’Atletica Carugate.

GIULIA M. VERGANI

12524097_1211501155531556_3336232287508826375_n