PIOLTELLO
UN PRESEPE COSTRUITO DA UN CITTADINO, SCALDA IL CUORE DEL MUNICIPIO

Va a chiudersi un anno particolare per la città di Pioltello, con il secondo commissariamento in poco tempo, le vicissitudini politiche, le situazioni di disagio sociale che nonostante la presenza e il sostengo del Prefetto accanto all’ Ente, non cessano di lasciare davvero tranquilli gli abitanti di alcuni quartieri caldi come il Satellite (qui le ultime notizie).

Ecco allora che Natale può essere davvero momento per sedersi, raccogliersi attorno al calore e ripartire con slancio e ottimismo per il nuovo anno. E questo calore atteso, è arrivato dalle mani di Angelo Manzoni, artista pioltellese che ha realizzato appositamente una splendida scena della natività da donare al comune. Un gesto simbolico ma carico di mille e più significati, e reso ancor più importante per il semplice fatto che è stato fatto a mano, con cura e dedizione.

A inaugurare lo spazio dedicato a questa installazione all’interno del Municipio, sono scorso tutti e quattro i parroci pioltellesi, per un momento di preghiera cui hanno partecipato i dipendenti comunali e lo stesso Commissario Straordinario Alessandra Tripodi. “Il gesto di regalare la natività alla casa comunale, la casa di tutti i cittadini, è un segno di affetto molto apprezzato –ha commentato proprio Alessandra Tripodi- Per questo ringrazio con tutto ilcuore il Sig. Angelo Manzoni per il prezioso dono ricevuto”.

Un simbolo pieno di luce e calore dunque, illumina il municipio di Pioltello, che vivrà mesi concitati sino alle prossime elezioni amministrative del 2016, per ripartire poi dalle tante cose positive che la città ha davvero da offrire.

dipendenti con tripodi e manzoni