VIMODRONE
LE CONSEGUENZE DEL JOBS ACT SUI LAVORATORI. INCONTRO IN BIBLITOECA

Jumpstart Our Business Startups Act.
E’ questo il significato americano della parola Jobs Act, la riforma del Diritto del Lavoro portata avanti dal Governo Renzi e più volte discussa anche da una parte del Partito Democratico Stesso.

Giovedì 15 ottobre alle 21.00 presso la sala conferenze Carlo Porta della Biblioteca civica in Via Battisti, la Camera del Lavoro di Milano e quella di Gorgonzola, continuano il loro percorso informativo accanto alla cittadinanza, per fornire precise indicazioni in merito alle nuove normative legate alla riforma, e alla conseguenze pratiche che queste avranno all’interno del mercato del lavoro. 

Un incontro di utilità concreta per tutti i lavoratori interessati a comprendere meglio i mutamenti cui potrebbe andare incontro la loro professione, o il contesto all’interno del quale si troveranno a cercar lavoro.

Antonio Verona, Responsabile del Dipartimento Mercato del Lavoto della Camera del Lavoro di Milano, sarà uno dei principali relatori della serata, insieme a Paolo Caironi, Responsabile dell’ Ufficio Vertenze di zona, e a Claudia Di Stefano, Coordinatrice Responsabile della CGIL di zona.