COLOGNO
IL 26 OTTOBRE RIAPRE LA MATERNA DI VIA VOLTA. ALTRI 23.000 EURO INVESTITI

Avrebbe dovuto riaprire i battenti il 5 di ottobre, e invece i bambini potranno tornare alla materna di via Volta il 26 di questo mese. Uno slittamento di una ventina di giorni dovuto ad un adeguamento dei lavori in corso. Migliorie per lo più, che pare non fossero state preventivate ad inizio d’opera.

Il progetto di ristrutturazione complessivo della struttura, è stato pensato dalla precedente amministrazione, in un’ottica di innalzamento degli standard qualitativi e di stabilità (nuovi serramenti, rifacimento dei muri), con l’introduzione di elementi in linea con un percorso sia di sostenibilità ambientale che di riduzione dei consumi (isolamento termo acustico dell’edificio ad esempio).

Per quanto riguarda la materna però, in fase conclusiva si sono resi necessari altri accorgimenti di rifinitura, dall’imbiancatura alla pulizia di fino degli spazi, sino alla rimozione dei vecchi termosifoni che non verranno più utilizzati vista l’installazione di un riscaldamento radiale a pavimento.  Un ultimo step di manutenzione costato 23.000 euro alle casse del Comune, per un progetto che, subentrata la nuova giunta, è stato seguito da vicino dall’ Assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Di Bari e dall’Assessore all’ Istruzione Dania Perego.

Siamo oggi in grado di restituire alla Città un edificio scolastico completamente rinnovato, al passo con i tempi per sostenibilità, sicurezza ed ergonomia, che consentirà a bambini ed insegnati di lavorare con il massimo profitto -ha commentato il primo cittadino Angelo Rocchi Si concretizza così un tassello molto importante sulla strada del rilancio della Città, che parte dalla riqualificazione di tutti gli edifici scolastici.”