VIMODRONE
E’ INIZIATO SABATO IL CONCORSO TEATRALE ALESSANDRO GALLAZZI

Sei sono le compagnie di teatro che si alterneranno sul palco dell’auditorium San Remigio, per gli appuntamenti legati al premio “Alessandro Gallazzi”, concorso teatrale del comune di Vimodrone giunto alla sua 12° edizione, ed organizzato come sempre dalla compagnia teatrale locale “Gli Anonimi”.

Una gara a colpi di scene e copioni, che consentirà ai cittadini di assistere a sei spettacoli da qui al 28 novembre. Il primo appuntamento di sabato 26 settembre, ha visto in scena la Compagnia Teatrale Mosaico di Vigevano, con una esilarante interpretazione della commedia di Edoardo Erba, “Margarita e il gallo”, ambientata nei salotti fiorentini del “500.

Una tradizione di collaborazione tra l’associazione gli Anonimi e il Comune di Vimodrone che si consolida -ha commentato l’Assessore alla Cultura Sannino dal suo profilo ufficiale Facebook- Il teatro è cultura e la cultura è vita! Una bella occasione per i nostri cittadini che potranno trascorrere dei sabato sera di intrattenimento.”

Sempre alle 21.00, e sempre all’auditorium San Remigio, si svolgeranno tutti i successivi appuntamenti, che porteranno alle premiazioni del 19 dicembre, quando verranno svelati i nomi dei vincitori per il premio consegnato al miglior spettacolo, al miglior attore, alla miglior attrice, al miglior regista, al miglior attore emergente, e alla rappresentazione più gradita dal pubblico.

 

Da segnare in calendario dunque le seguenti date:
10 ottobre, Compagnia Teatrale B.C. Ferrini di Sovico, con “Una bugia tira l’altra“;
17 ottobre, Compagnia Teatrale Del Labirinto di Arcore, con “Oscar, due figlie, tre valige“;
31 ottobre, Compagnia Teatrale Il Palcaccio di Mantova, con “Uccelli in libertà
14 novembre, Associazione Culturale Alma Rosè di Milano con “Lucis in fundo
28 novembre, Compagnia Teatrale Attorè di Vigevano con “Colto in flagrante“.