CARUGATE (foto)
DIVERTIMENTO CIBO E INAUGURAZIONI PER LA FESTA DEL PAESE

In attesa del “festone” che cadrà l’anno prossimo, anche questa festa del paese 2015 non ha deluso i carugatesi, portando con sé iniziative e divertimento per i cittadini di tutte le età.

La festa è cominciata in settimana, ma sono stati sabato 19 e domenica 20 i giorni più ricchi di eventi. Nel pomeriggio di Sabato è stata inaugurata al centro socio culturale Atrion la mostra “The last apple on the tree”, esposizione di arte contemporanea itinerante sul tema del cibo, legata ad Expo 2015. In serata l’oratorio Don Bosco si è animato grazie alla musica e al cibo pugliese, mentre lo skyline di Carugate si è arricchito di un nuovo monumento illuminato, la torre dell’acquedotto di via Roma, che l’amministrazione ha deciso di valorizzare dotandolo di un proprio sistema di luci che lo renda evidente anche nelle ore buie.

Domenica, come ogni anno, le strade del centro si sono riempite di persone, richiamate dalle numerose bancarelle e stand delle associazioni. In mattinata è stata inaugurata “La Maritata“, opera d’arte installata nella rotonda alle porte di Carugate vicino all’Euroverdebio, che ultimamente ha polarizzato le discussioni di molti carugatesi. Mentre in via del Ginestrino soprattutto i più giovani approfittavano delle giostre giunte in città, in piazza Manzoni nel pomeriggio gli studenti della scuola civica davano prova della loro abilità, con diversi spettacoli di danza sul palco allestito per l’occasione. In via Roma diverse le iniziative che si sono tenute, dal torneo di scacchi, al concerto della banda, fino all’aperitivo all’aperto del ComunOrto.

Le molte iniziative di quest’anno sono riuscite a far divertire i carugatesi, ma sono solo un assaggio di quello che potrebbe esserci l’anno prossimo con la grande festa 2016.