CARUGATE
MOLESTIE VERBALI A DUE RAGAZZINE. DENUNCIATO OPERAIO DI PESSANO

Ha 40 anni ed è di Pessano l’uomo che la scorsa settimana ha molestato verbalmente due ragazzine all’interno della piscina cittadina.

Le due giovani minorenni, si trovavano nel centro sportivo quando l’uomo si è avvicinato rivolgendo loro frasi sconvenienti e pesanti a sfondo sessuale. Le due hanno subito avvisato i genitori, poco distanti, alla cui vista il quarantenne si è dato alla fuga.

Subito è scattato l’allarme che ha fatto partire le ricerche da parte della compagnia dei Carabinieri di Vimercate, i quali hanno messo in campo tutta la strumentazione disponibile per ricostruire la fuga dell’uomo riuscendo a raggiungerlo.

Ora, per il pessanese è scattata la denuncia a piede libero per molestie sessuali.