SEGRATE
LA CITTA’ OSPITERA’ LA COPPA DEL MONDO DI CANOA E PARACANOA

L’estate è appena iniziata e gli eventi sportivi a Segrate sono numerosi e di caratura internazionale. L’ultima novità, avrà luogo all’Idroscalo dal 19 al 23 agosto, è la Coppa del Mondo di Canoa e Paracanoa di velocità.

Si tratta di una rassegna iridata assoluta, poiché porterà alle qualificazioni per le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, sia per gli atleti normodotati che per gli sportivi paralimpici, alla prima partecipazione nella storia della canoa di velocità.

L’altro ieri, il 25 giugno, in mattinata si è svolta la presentazione dell’evento davanti alle più alte cariche istituzionali sportive e politiche regionali e locali, dal Presidente del Coni Giovanni Malagò, al Vice Luciano Buonfiglio, dal Vicesindaco della Città Metropolitana Eugenio Comincini, all’assessore Regionale allo Sport Antonio Rossi, fino all’assessore allo Sport del Comune di Milano Chiara Bisconti, e al delegato del Sindaco di Segrate Federico Figini.

La città collaborerà attivamente alla manifestazione, cui parteciperanno 105 squadre nazionali, per un totale di quasi 2000 persone, tra atleti, allenatori e dirigenti. La presenza dei più grandi sportivi del panorama internazionale, che gareggeranno per avere il lasciapassare per i Giochi Olimpici, attireranno una moltitudine di spettatori. La stima indicativa parla di 14mila presenze giornaliere, tra tifosi e amici provenienti da tutto il mondo.

Grazie al “mare di Milano”, come viene chiamato l’Idroscalo dai milanesi, un bacino artificiale di 850 mila mq, circondato da un parco di 16 mila mq con moderni impianti sportivi, il pubblico potrà vivere l’evento mondiale a due passi da Milano.

Sono entusiasta che Segrate ospiti questa straordinaria manifestazione sportiva, e che l’Idroscalo sia considerato ormai una delle realtà più belle per la pratica degli sport acquatici, scelto sempre più come teatro delle principali competizioni in questo ambito per i servizi di eccellenza offerti e la possibilità di praticare oltre 20 discipline –ha spiegato il neo Assessore allo Sport Francesco Di Chio- L’Idroscalo è campo ideale per sport di livello sia amatoriale che agonistico ed è riconosciuto come uno dei migliori parchi attrezzati a livello europeo”.

La nuova amministrazione di Segrate tiene molto a sottolineare come da sempre ami lo sport, promuovendone la pratica e la diffusione a tutti i livelli da quello amatoriale all’agonismo. “Siamo aperti ad accogliere nuove discipline – chiude l’assessore– il weekend 27 e 28 giugno infatti saremo tappa del circuito Eco Race 2015 di Triathlon manifestazione di rilievo internazionale.”

GABRIELE ROSSI