PIOLTELLO
LA PREVENZIONE CHE SALVA LA VITA. UN INCONTRO DEDICATO ALLE DONNE QUESTA SERA

A dispetto di quanto possano dire e o pensare alcuni, la prevenzione compresa di esami clinici diagnostici, resta l’unica arma davvero a disposizione della gente, per cercare di prendere in tempo alcune malattie, o capire sin da subito se qualcosa va curato, ed evitare così che degeneri in problemi di salute gravi dai quali non si esce.

L’associazione pioltellese “Ascoltami, Aiutami, Proteggimi“, organizza per questa sera 15 maggio alle ore 19.00 nella sala eventi della piscina comunale, un incontro dedicato interamente alla prevenzione al femminile. Papilloma virus, tumore all’utero, contraccezione, sono solo alcuni degli argomenti delicati e importanti che si tratteranno insieme agli specialisti Dottoressa Silvia Maddalena e Biolchini Vittorio. 

“L’obiettivo è quello di puntare i riflettori sulla necessità di sottoporsi a determinati esami che possano prevenire alcune patologie tipicamente femminili. Ogni anno in Italia una donna su otto viene colpita da queste malattie -Ha dichiarato Lorena Grassi membro dell’associazione A.A.P.- Perché la diagnosi precoce di alcune patologie neoplastiche, grazie al perfezionamento delle indagini diagnostiche, permette di migliorare le prospettive di vita della persona. Si tratta di un’importante azione che le donne devono effettuare per la propria salute”.

La serata sarà introdotta dai membri dell’associazione, oltre alla stessa Grassi, ci saranno anche Giuseppe Viganò e Concetta Risi. 

“Maggiore informazione vuol dire maggiore consapevolezza, e quindi meno timore -ha concluso la GrassiEd è per questo che invito le donne a non avere paura e a sottoporsi periodicamente agli screening preventivi, a restare sempre aggiornate e a parlarne il più possibile. E’ questo lo spirito con il quale la nostra associazione ha deciso di promuovere questo incontro”.