HOCKEY SU PRATO FEMMINILE
ADDIO DOPPIO PER LE RAGAZZE: AI PLAY OFF E ALLA CAPITANA KAREN LUCAS

E’ una settimana tutta da metabolizzare quella della ragazze dell’ Hockey Cernusco, che oltre ad aver salutato definitivamente ogni speranza Play Off dopo la sconfitta di misura contro la Lorenzo, si appresta a dare un saluto ben più sofferto alla propria capitana, Karen Lucas (foto di copertina), che ha deciso di lasciare l’attività agonistica dopo 10 anni trascorsi in società.

“A lei auguriamo tutto il bene del mondo -scrivono dalla società- che raggiunga i suoi obiettivi ma se la nostalgia avrà il sopravvento, noi saremo qui ad aspettarla a braccia aperte” .

Ma la settimana sofferta, è forse più dolorosa, almeno fisicamente, per Daniela Possali, mister e giocatrice, che nel match perso domenica scorsa, ha rimediato una frattura scomposta al setto nasale proprio in chiusura di gara. Insomma, i periodi da dimenticare esistono, questo è forse uno di quelli per il Cè femminile.

Tornando alla cronaca, in realtà la sconfitta rimediata che chiude le speranze play off, è arrivata di misura, con un 4 a 3 che alla fine del primo tempo era un netto 3 a 1 per le ragazze di Cernusco, a segno con Possali, Bormida su bell’assist di Lombardi, e con la stessa Lombardi. La ripresa inizia con le ospiti in inferiorità numerica per il giallo rimediato dal portiere in seguito a ripetute proteste, ma la situazione non volge comunque a favore delle ragazze di Coach Possali.

Su rigore le avversarie accorciano le distanze ed è qui che le ragazze della Martesana sembrano accusare il colpo, mentre, come spesso accade, la Lorenzoni si rianima improvvisamente, e sfruttando una svista difensiva ristabilisce la parità, per poi portarsi avanti con una rete viziata da un fallo non visto dall’arbitro.

Finisce così 4 a 3 una partita “tutta da dimenticare“, come ha detto la stessa Possali.