CERNUSCO BLUES FESTIVAL
APERTE LE PRENOTAZIONI PER IL GRANDE EVENTO DEL 27 MAGGIO

Il 27 maggio non è poi così lontano, e la serata del Cernusco Blues Festival con cena di blues solidale, è in dirittura di arrivo, per riempire in ogni ordine i 100 posti a sedere allestiti nel giardino interno della RSD La Parolina.

La cena solidale (inizio ore 19.00) con la grande performance dell’artista internazionale Randolph Matthews, è ad offerta libera (consigliato minimo 10 euro), e prevede un menù completo che va dall’aperitivo alle lasagne, dall’arrosto al dolce, il tutto servito ai tavoli dai ragazzi del CAG Labirinto, camerieri d’eccezione per la rassegna, a rafforzare l’idea di apertura dell’evento alle sinergie con il territorio, che sta per larga parte alla base del Cernusco Blues Festival. 

I posti sono assegnati su prenotazione da inviare via mail a: rsdparolina@puntodincontro.org, indicando nell’oggetto “prenotazione cena del 27 maggio” e scrivendo nel corpo del testo “prenotazione per n°….. persone”, indicando poi nome cognome e numero di telefono. La stessa formula varrà per l’evento del 21 giugno con Fiona Boyes. 

Chi volesse partecipare solo alla serata di Blues, senza mangiare, può comunque inviare mail e specificare, così che gli organizzatori sappiano quanti posti a tavola calcolare e quanti garantirne per l’esibizione.

Della manifestazione in sé vi abbiamo già detto molto (qui), e vi abbiamo dato anche un piccolo assaggio della qualità dei performer, con uno stralcio musicale del primo appuntamento-test della kermesse (qui).

Ora che tutto è rodato, l’attesa è per il grandissimo Randolph Matthews, che nel Regno Unito sta davvero impazzando. Di lui, specialista della beatbox, vi parleremo meglio nei prossimi giorni, con un video che vi lascerà senza parole; ma nel frattempo vi basti pensare che la sua musica è considerata un mix tra quella di Bobby Mcferrin, Youssou n’ Dour e Seal.

State sintonizzati perché ne “sentirete” delle belle…