CERNUSCO
BLUES FESTIVAL: UN GRANDE EVENTO MUSICALE TARGATO RSD LA PAROLINA

E’ una novità, una rassegna musicale di alto livello, ma dietro è anche molto di più.

Il Cernusco Blues Festival si configura come un’importante realtà nel panorama culturale e musicale cittadino, ancor più eccezionale perché porta la firma della RSD La Parolina, il centro residenziale per persone con grave e gravissima disabilità che fa capo alla Cooperativa Sociale Punto d’Incontro.

E’ la prima volta che una realtà sociale impegnata nel mondo della disabilità, apre le porte della sua struttura, e coinvolge attivamente ospiti, operatori e cittadini, in un evento culturale che esula dal contesto stretto in cui opera la RSD, e che si apre al pubblico, in un intreccio di reciprocità tra disabilità e città.

Del resto, tempo fa, quando avevamo incontrato Roberto Guzzi, Responsabile de La Parolina, il suo pensiero era stato chiaro: “il messaggio importante che vogliamo lanciare da qui, è che queste persone non hanno solo bisogno di ricevere aiuti e sostegni, questo è palese, ma possono essere parte viva della comunità, restituendo alla gente qualcosa attraverso piccoli gesti”.

Eccolo quindi il piccolo grande gesto che ritorna alla comunità un’opportunità culturale gratuita (verrà chiesta una piccola offerta libera come raccolta fondi): una rassegna musicale di blues di alto livello, che porterà in città, proprio negli spazi della RSD La Parolina di Via Boccaccio 18, nomi internazionali e noti di questo specifico panorama musicale.

Daniele De Stefani e Pablo Leoni apriranno la kermesse dalle 16.00 alle 18.00 del 29 di aprile con anche un piccolo rinfresco, mentre Randolph Matthews si esibirà il 27 maggio dalle 19.00 alle 21.00. La chiusura del 21 giugno è affidata a Fiona Boyes con la stessa scansione oraria.

Gli appuntamenti musicali saranno anche occasione per far conoscere il lavoro che viene svolto all’interno della comunità, e dare la possibilità di aprire nuove possibilità di interscambio e reciproca conoscenza tra la residenza, gli ospiti, gli operatori e i cittadini di Cernusco e dei territori limitrofi.

L’Amministrazione del Sindaco Comincini, un tempo Obiettore di Coscienza in Parolina, ha subito accolto con entusiasmo l’idea patrocinando l’evento, e a lei hanno fatto seguito le collaborazioni di BCC Cernusco Sul Naviglio, MusicTrain, CAG Labirinto, Radio MXT, e ovviamente in primis la Cooperativa Sociale Punto D’Incontro Onlus.

Con orgoglio siamo felici di essere il media partner ufficiale della rassegna, che seguiremo a partire da ora con approfondimenti e speciali sulle serate e sugli artisti.

Per seguire l’evento è disponibile inoltre la pagina Facebook del Cernusco Blues Festival, e quella della RSD La Parolina