CASSINA
MATITE PAZZE: SERATA INTERATTIVA DI SATIRA E VIGNETTE, CON UNA RIFLESSIONE SULLA RESISTENZA

LAP, il laboratorio artistico permanente di Cassina De Pecchi, presenta sabato 18 aprile alle 20.45 “Matite Pazze“, una performance basata esclusivamente su satira e comicità al Piccolo Teatro della Martesana di via Trieste 3/G.

Padroni della serata i “due bravi presentatori” Irina & Goran Gipsy Cabaret sotto l’attenta regia di Tiziano Riverso.

Il divertimento è assicurato, parola degli ideatori, anche dalla formula divertente di intrattenimento, attraverso le vignette satiriche disegnate live da due umoristi professionisti, che si cimentano stimolati dalle richieste del pubblico o da Irina & Goran, sotto le mentite spoglie di due improbabili quanto surreali presentatori Gipsy.

In più, sabato sera il pubblico diviso in due squadre, potrà proporre il tema della vignetta satirica che i due disegnatori, in una sorta di gara- competizione, andranno a realizzare con i commenti demenziali dei due presentatori-gitani, incalzati appunto dal pubblico.

Ma la serata non si ferma solo al cabaret, e con l’occasione verrà presentato il libro fumetto Festa d’Aprile, uscito proprio in occasione dei 70 anni della Liberazione dal nazifascismo. Un collettivo di 30  autrici e autori racconta per immagini e parole, la storia, anche quella quotidiana, della Resistenza, ma non solo, perché non mancano riferimenti e riflessioni sul presente, sull’importanza della memoria e sui tentativi di revisioni della storia.

L’iniziativa è patrocinata dall’amministrazione Comunale con il contributo di Cap Holding. Il costo del biglietto è di 10 euro, ridotto 8 euro, per prenotazione mandare una mail a ticket@lapcassina.it.

FRANCA ANDREONI