CARUGATE
DOPO I DIFFICILI MESI IN NICARAGUA, LA COMUNE BOTTASINI SI RACCONTA

La loro importante missione è giunta a termine e ora vogliono condividere la loro esperienza con i cittadini carugatesi.

I volontari de “La Comune Luigi Bottasini” sono tornati in Italia dopo circa 5 mesi in Nicaragua e hanno organizzato un incontro pubblico per giovedì 23 aprile al centro socio culturale Atrion, che avrà inizio alle ore 21.

Da anni l’associazione porta avanti progetti di solidarietà internazionale grazie all’aiuto di un gruppo di persone sempre pronto ad allargarsi e a rinnovarsi, per mettersi al servizio delle comunità in difficoltà di uno dei Paesi più poveri del mondo. Il loro importantissimo contributo ha permesso di creare condizioni di vita più sostenibili all’interno di comunità rurali come El Bonete, ( qui un video a riguardo) attraverso la costruzione di infrastrutture essenziali come pozzi e impianti elettrici, ma anche con progetti culturali e di istruzione per i più piccoli (per conoscere meglio la storia dell’associazione, qui).

Quest’anno tra malattie e disagi la permanenza dei volontari in Nicaragua non è stata priva di ostacoli. La personale esperienza di ognuno e il racconto della loro vita condivisa in questi mesi saranno al centro dell’incontro di giovedì, durante il quale saranno proiettate anche delle foto scattate durante la loro permanenza in centro America.

Le loro testimonianze sapranno certamente sensibilizzare la comunità carugatese, così come ormai da anni sanno fare in quanto associazione molto attiva sul territorio.