VIMODRONE
VIA PIAVE E ALZAIA NAVIGLIO: PARTITI I LAVORI PER MIGLIORARE LA SICUREZZA

Pedoni e ciclisti del Naviglio Martesana possono essere sollevati.
Il comune di Vimodrone ha fatto partire i lavori di messa in sicurezza dell’ incrocio tra Via Piave e l’alzaia del Naviglio, punto cruciale per al viabilità, con più di un elemento critico per la sicurezza dei cittadini.

Tutta Via Piave in realtà è interessata da lavori di ammodernamento, che rientrano complessivamente nel progetto più ampio di riqualificazione della viabilità cittadina.

Nel dettaglio, sono proprio gli incroci chiave ad essere diversamente regolati, con un nuovo impianto semaforico mirato a garantire maggior sicurezza per pedoni, ciclistici e automobilisti.

Questo è il segno concreto dell’impegno dell’Amministrazione comunale di proseguire nella messa in sicurezza e ammodernamento della rete viaria locale –ha spiegato l’assessore alla viabilità, Aurora Impiombato Andreani- Nello specifico, questo intervento ha lo scopo di eliminare un conflitto viabilistico, favorendo la ‘convivenza’ tra il normale flusso di auto e pedoni e ciclisti. Tutelare e valorizzare la mobilità dolce è l’obiettivo che l’Amministrazione intende portare avanti anche in altre zone del paese.”