COLOGNO
DON COLMEGNA IN CONSIGLIO COMUNALE PER DICUTERE DI LUDOPATIA

Sarà un Consiglio Comunale molto particolare quello del prossimo 30 marzo a Cologno. 
Un’ “adunanza aperta” della seduta consiliare, che a partire dalle 20.30 radunerà importanti esperti, consiglio e cittadini, per discutere di ludopatia, e nel dettaglio delle ricadute mediche e sanitarie che il gioco d’azzardo ha sulla salute di chi ne cade vittima.

Ludopatia: la salute in gioco.
E’ questo appunto il tema del dibattito, che vedrà tra gli ospiti, tutti di grande spessore, la figura importante di Don Virginio Colmegna, Presidente della Fondazione Casa della Carità, che in un’intervista al quotidiano Avvenire del novembre 2014, aveva definito la lotta contro il gioco d’azzardoUna battaglia titanica“, e che in nome di questa impresa, aveva addirittura proposto una giornata di digiuno per scuotere la politica a prendere decisioni forti in merito alle scommesse e ad un certo gioco malato.

Oltre a Don Colmegna, saranno presenti Riccardo Gatti, Direttore del Dipartimento Dipendenze di ASL Milano, e Corrado Celata, che all’interno sempre di ASL, è responsabile dei progetti di prevenzione specifica.