AMPLIAMENTO CAROSELLO
IL VERSANTE DEI CONTRARI SCRIVE DIRETTAMENTE AL PRESIDENTE ROBERTO MARONI

Dopo anni di riunioni, eventi, contro informazione e manifestazioni, il fronte dei contrari all’ ampliamento del centro commerciale Carosello, riunito sotto il Forum Ambiente Area Metropolitana Parco Est delle Cave, punta stavolta direttamente al piano più alto della Regione Lombardia. 

Il testo di una mail da inviare al Presidente Roberto Maroni, sta facendo il giro di mailing list e pagine Facebook, per compiere un passo piuttosto importante nell’attesa che sia proprio la Regione stessa ad esprimersi in via definitiva sul futuro dell’area e sul progetto presentato da Eurocommercial, un’ idea di ampliamento che dovrebbe essere illustrata in una riunione pubblica indetta dalla proprietà per il prossimo 26 febbraio a Carugate, sebbene ci siano ancora informazioni poco dettagliate a riguardo.

Cuore del testo standard, preparato per essere inviato ai due indirizzi mail del Presidente Maroni segreteria_presidente@regione.lombardia.it – roberto_maroni@regione.lombardia.it), è la parte in cui si cita la legge recentemente approvata sul consumo di suolo, e si incalza la Regione affinché rispetti e faccia rispettare tale testo.

La legge regionale  n° 31 del 28 novembre 2014  finalizzata al “consumo di suolo zero”  ci risulta chiarissima nel merito e nelle procedure laddove dice che non è in alcun modo possibile operare se gli interventi proposti non sono contemplati nei Piani di Governo del Territorio Comunali -si legge nel testo-  Questa è esattamente la situazione nel contesto dell’ampliamento del Centro Commerciale  Carosello che non è previsto nei PGT di Carugate e Cernusco“.

Dunque, dopo aver incassato un parere favorevole dalla Commissione Regionale IV° sul Commercio, che ricordiamo aveva espresso parere contrario all’apertura di un tavolo regionale di trattativa per discutere dell’ eventuale ampliamento dell’area commerciale, il Forum ora vuole risposte definitive e senza titubanze da parte della Regione, e le chiede direttamente al massimo potere:

“Facciamo direttamente appello a Lei sig. Presidente, poiché nella sua persona si concentra la massima carica del potere esecutivo regionale, che dovrebbe essere garante e tutore del rispetto delle Leggi Regionali“.

Per chi fosse interessato, il testo completo della mail è disponibile nel commento riportato sotto la foto a questo post di Facebook del Forum Ambiente Area Metropolitana Parco Est delle Cave