CERNUSCO
MURO DI BERLINO: L’ ITSOS LO AVEVA RICORDATO CON STUDENTI ED EX ALLIEVI

E’ passato del tempo dal 9 novembre, giorno in cui si è ricordato il crollo del muro di Berlino,
ma vale la pena parlare, anche se con un po’ di ritardo, di una bella iniziativa organizzata dall’ ITSOS di Cernusco per questa ricorrenza, con il patrocinio del Comune di Cernusco.
Nell’ auditorium dell’ ITSOS, in quell’occasione, erano presenti anche l’ Istituto Argentia di Gorgonzola e il Liceo Giordano Bruno di Melzo, per una manifestazione organizzata dalla Professoressa Raffaella Baresi, che ci ha raccontato come ha dato vita a questo evento:
L’idea mi è venuta quest’estate in Germania a Lipsia, dove nell’ottobre del 1989 si svolgevano le manifestazioni pacifiche che hanno contribuito alla svolta -ha raccontato la professoressa-  Ho pensato che sarebbe stato bello organizzare un piccolo evento per il 25° anniversario della caduta del muro, ripercorrendo le tappe dei cambiamenti che hanno interessato la storia recente dell’Europa e riflettendo sul loro significato insieme agli attuali allievi, e agli ex-allievi della 5a Linguistico B dell’Itsos, con i quali 25 anni fa avevamo vissuto quel momento storico.
Il tutto è stato organizzato in collaborazione con il “Goethe Institut” di Milano (ente responsabile per la diffusione del tedesco e la certificazione) che ha scelto l’Itsos per ospitare una lettura animata in lingua di un testo dell’antologia: “La notte in cui cadde il muro” con l’autore tedesco Renatus Deckert.
Dopo un saluto del Sindaco Comincini, si è aperto proprio con questo momento l’incontro, che nella seconda parte, ha visto il Professor Giubilei, presentare con l’ausilio di immagini originali, alcuni aspetti della Germania Divisa. L’iniziativa si è conclusa con l’intervento delle ex allieve dell’Itsos che frequentavano la V Linguistico B nel 1989 che, dopo 25 anni sono tornate nella loro scuola superiore per partecipare all’evento e rispondere a tutte le domande degli attuali studenti.
Grande gioia ed emozione ho provato ritrovando le ex-allieve, splendide come allora -ha commentato la Professoressa BaresiHanno preparato una bellissima presentazione Powerpoint, richiesto dei permessi o ferie in azienda per venire. Una ha portato tutta la famiglia e altre erano con i loro bambini… Gli attuali allievi le hanno trovate simpaticissime”.
Davvero un’ altra bella iniziativa dell’istituto cernuschese, per permettere anche ai più giovani di conoscere e ricordare un importante evento storico.
GIULIA M. VERGANI
I preparativi nell'auditorium
I preparativi nell’auditorium