BRUGHERIO
LE SUGGESTIVE IMMAGINI DELLA MONTAGNA, IN UNA MOSTRA VOLUTA DAL CAI

Foto di copertina presa da Facebook, Francesco Carelli

No Banner to display

“La montagna e le sue stagioni”.
E’ questo il titolo della mostra organizzata dal CAI Brugherio, che contiene gli scatti fotografici di Francesco Carelli in programma a Brugherio il prossimo venerdì 19 dicembre alle 21.00.

L’appuntamento si terrà presso la Sala del Gallo della Cooperativa in Via Corridoni 5 a San Damiano, e presenterà una serie di fotografie che immortalano la montagna, il suo ambiente, i suoi borghi, i macrocosmi ed i microcosmi che si evolvono con lo scorrere del tempo.
Si tratta di foto che mostrano momenti e paesaggi di grande effetto nei diversi ambienti montani ed in varie stagioni.

Camminare è ascoltare il cambiamento che le stagioni provocano nel paesaggio che ti avvolge. Camminare salendo piano e fermarsi, anche solo qualche attimo, catturare ciò che attorno a te è avvolto nel silenzio. E poi, piano, ricominciare a muoversi, fermarsi di nuovo a pensare, parlarsi e rispondersi, ritrovandosi. Tutto senza fretta, con un unico scopo e obiettivo, quello di rientrare dolcemente e serenamente a casa. Ed è bellissimo

In queste parole è racchiuso tutto il significato degli scatti di Carelli. Per l’occasione, a conclusione della serata che è ad ingresso libero, ci sarà lo scambio degli auguri natalizi.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Club Alpino Italiano Sezione di Brugherio via mail, scrivendo a caibrugherio@tin.it o contattando il numero 039.878599.