BASKET SERIE C2
MISSIONE FALLITA PER LA LIBERTAS CERNUSCO, SCONFITTA IN CASA DA LUNGAVILLA

Libertas Cernusco – Lungavilla 44 – 59

Parziali: 12  14; 13 8; 8 17; 11 20
Progressivo: 12 14; 25 22; 33 39; 44 59
 
Libertas Cernusco: Sirtori S 2, Battaioni, Buschi 4, Saturnino 13, Zanchetta 6, Antelli 8, Sirtori E Ne, Siragusa 2, Teruzzi 5, Ciancio, Traore 4
 
Lungavilla: Checo 4, Zandalasini 8, Albertario 5, Campeggi 5, Galluccio 10, Piermattei 10, Pagliai 17, Armania, Tisato, Vercelli

Non riesce il colpaccio contro la seconda classifica ai bufali cernuschesi.

Sabato scorso al PalaBufali è di fatto iniziata la “striscia” di partite impegnative che decreterà se la formazione di Coach Redaelli sarà in grado di rimanere ai vertici della classifica del girone regionale B di serie C2.

Così è stato per i primi due quarti, quando la formazione di casa è riuscita a contenere il Lungavilla, chiudendo il primo tempo addirittura in vantaggio per  25 – 22.

Ma è al rientro in campo che i pavesi hanno iniziato a chiudersi in difesa (non a caso la migliore del campionato) e così capitan Zanchetta e compagni, complici le assenze importanti di E. Sirtori (infortunio) e Mungiovì (squalifica), non sono riusciti a perforare la formazione ospite, se non per 4 possessi contro i 17 punti realizzati dagli avversari.

 

A nulla è valso il tentativo di recupero nel quarto quarto dei bufali che collezionano così la seconda sconfitta consecutiva con il punteggio finale di 44 – 59, in attesa di ospitare, sempre al palazzetto di Via Buonarroti, Vigevano: la prima della classe, che conduce in solitaria con un sola partita persa e il miglior attacco del campionato.

Qui una selezione fotografica di Fabio Bonazzi