AMPLIAMENTO CAROSELLO
EUROCOMMERCIAL, SINDACI E FORUM AMBIENTE CONVOCATI IN REGIONE MARTEDI’ 16 DICEMBRE

Alla fine di novembre, il Forum Ambiente Area Metropolitana Parco Est delle Cave, era stato ricevuto in regione per esprimere chiaramente alla Commissione Territorio e Infrastrutture, la propria posizione e i propri documenti in avvallo alla battaglia per impedire il progetto di ampliamento del Centro Commerciale Carosello (qui).

In quell’occasione, il Sindaco Comincini, presente alla seduta, aveva rimandato ad un’ulteriore audizione la possibilità di illustrare il punto di vista congiunto suo e dell’amministrazione carugatese guidata da Gravina.

Il prossimo martedì 16 dicembre dunque, sarà il giorno stabilito dalla Commissione Attività Produttive e Occupazione, per ascoltare Eurocommercial Proprieties Italia S.r.l, i Sindaci Comincini e Gravina, e il Forum Ambiente.

A seguito della convocazione in Commissione Territorio e Infrastrutture, cui è seguita poi la discussione della mozione leghista presentata in regione contro l’ampliamento, poi non votata e rispedita alla Commissione (qui), il Forum ha avuto un ulteriore incontro con Daniele Nava, Sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, e con il Dottor Leo, competente per quanto riguarda l’attivazione dei Tavoli per Accordi di Programma:

Nell’incontro abbiamo ribadito l’illegittimità della richiesta dei comuni di Carugate e Cernusco soprattutto in base alla nuova legge regionale sul consumo di suolo, evidenziando inoltre la contraddittorietà della richiesta con i Piani di Governo del Territorio comunali e con il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale -ha scritto il Forum in un Comunicato- Sia il sottosegretario che il funzionario responsabile hanno esplicitamente affermato di condividere il giudizio di illegittimità sostenuto dal Forum”.
Dunque posizioni importanti quelle del Sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia, Davide Nava.

Nel frattempo Eurocommercial ha mobilitato avvocati per redarre un testo che illustri le sue intenzioni alla Commissione, con dovizie di dettagli utili a chiarire la piena legittimità del progetto, che continua ad essere visto dai sindaci dei due paesi in questione, Carugate e Cernusco, come una possibile ed importante fonte di nuovi posti di lavoro (330 quelli stimati da Eurocommercial nella presentazione del progetto).

Il prossimo atto di questa vicenda è dunque fissato per martedì 16 dicembre alle ore 10.00 in Regione, presso la sede del consiglio regionale di Via Filzi.