GORGONZOLA
CHI HA SUBITO DANNI NELLE ALLUVIONI DI NOVEMBRE, PUO’ CHIEDERE UN RIMBORSO

Le alluvioni del 12 e del 15 novembre, sono ancora materia di cui discutere.
Passata l’emergenza infatti, sono rimasti i disagi di chi ha dovuto contare i danni alle proprie case.

Il Comune di Gorgonzola, che nei giorni delle piogge è stato uno dei più solerti e presenti nei luoghi a rischio della città, anche ora si conferma in prima linea accanto a chi è uscito da quella situazione portandone il segno.

L’amministrazione ha infatti chiesto alla Regione Lombardia, il riconoscimento dello “stato di emergenza”, che porterebbe ad ottenere un contributo regionale da erogare ai cittadini “come rimborso dei danni subiti alle strutture pubbliche o ai soggetti privati.

Ovviamente è bene chiarire che ci sono criteri rigidi e ben precisi per l’erogazione dei contributi, fissati dalla “Direttiva Regionale per la gestione della Post Emergenza” (scarica qui il testo della direttiva).
Nel dettaglio, il contributo spetta solo a coloro che si ritrovano con abitazioni principali (non seconde case) distrutte o gravemente compromesse nella stabilità e nella funzionalità. Stessa cosa vale per le attività produttive, pesantemente compromesse o distrutte tanto da impedire il corretto svolgimento dell’attività.

Detto questo, se arriverà il riconoscimento dello stato di emergenza, allora la Giunta Stucchi provvederà a inviare tempestivamente in Regione, le segnalazioni dei cittadini e dei danni da loro subiti.

Nel frattempo, è comunque necessario scaricare i moduli per presentare richiesta, facendo attenzione a scegliere correttamente tra quello per le attività produttive (modello qui) e quello per i cittadini privati (modello qui).

A questo punto, per accelerare i tempi, è opportuno consegnarli compilati in Comune:
– al protocollo dello Sportello polifunzionale “Città in Comune” negli orari di apertura (consulta orari qui).
– tramite Posta Certificata a: comune.gorgonzola@cert.legalmail.it, firmato, scansito e con allegata la fotocopia di un documento di identità.
– tramite Posta Certificata a: comune.gorgonzola@cert.legalmail.it, sottoscritto con firma digitale.

Dunque si attende l’accettazione della richiesta da parte della Regione Lombardia.