CERNUSCO
“INDIGNARSI NON BASTA”: IL TEATRO SOCIALE RIPARTE SABATO CON LELLO GURRADO

Si apre sabato 15 novembre con “Come d’autunno”, la rassegna teatrale solidale Indignarsi non basta.

No Banner to display

Lo spettacolo d’apertura, in programma alla Casa delle Arti alle 21.00, racconta il dialogo immaginario tra una madre e il figlio disperso sul Carso nei giorni della prima guerra mondiale.

Scritto e diretto dal giornalista e romanziere Lello Gurrado, Come d’autunno ripercorre gli eventi della “Guerra di trincea” e omaggia il poeta Giuseppe Ungaretti che proprio in una trincea del Carso scrisse la famosa poesia breve intitolata “Soldati” composta dalle otto celebri parole: “Si sta come d’autunno/sugli alberi/le foglie”.

Lo spettacolo omaggia tra gli altri anche Sandro Pertini, Emilio Lussu ed Enrico Toti, tutti protagonisti della Grande Guerra. Ad accompagnare il dialogo tra la madre i soldati ci sarà il musicista Gipo Gurrado.

Come d’autunno è il primo dei due spettacoli in programma nella rassegna. A seguire, il 21 novembre, ci sarà il secondo appuntamento dal titolo “(S)legati”.