CERNUSCO
BLITZ DEI VANDALI AL PARCO COMI: LA SEDE DELLA PRO LOCO PESANTEMENTE DANNEGGIATA

Questo disastro è causa della violenza, dell’insensatezza e della maleducazione di un manipolo di delinquenti!

Ha espresso così il suo dissenso Eugenio Comincini, Sindaco di Cernusco, dopo aver appreso che la casetta del Parco Comi, sede della Pro Loco e dell’associazione In Martesna, nonché primo infopoint della Martesana (leggi qui),
è stata presa di mira dai vandali.

La struttura, inaugurata ufficialmente tempo fa durante le Giornate del Patrimonio (leggi qui), è stata messa a soqquadro probabilmente da un gruppo di persone, sicuramente da vandali.
Imbrattati i muri esterni con tag e bombolette spray, divelta una serranda, forzata e rotta una finestra, distrutto il materiale di lavoro, messa ko la saletta per le attività dei bambini, nella quale qualcuno si è anche concesso di fare i propri bisogni urinando sul pavimento. Questi sono i danni fisici principali, che si sommano a quelli morali che subentrano sempre quando accadono cose di queste tipo.

Rabbia e sdegno sono i nostri sentimenti davanti a tanto scempio e ignoranza -ha riportato la Pro Loco di Cernusco sul suo profilo ufficiale Facebook niente e nulla spegnerà il fuoco della nostra Passione e Amore per la nostra Cernusco e l’intera Comunità Cernuschese e della Martesana”.

Resta quindi l’amarezza dei molti che ci ha messo impegno, cura e costanza, e vedono le cose spazzate via dall’ignoranza, dalla grettezza e dalla inciviltà di altri. Le due telecamere apposte nella zona, stavano sorvegliando il bici-park per monitorare la situazione furti, altro problema incivile che ha colpito il Parco Comi, e per questo non hanno registrato nessun tipo di movimento.

Quanto accaduto è estremamente grave -ha concluso Comincinima non ci faremo fermare nella volontà di operare sul territorio con le forze vive della nostra città da un gruppuscolo di codardi che opera nel buio”.

E infatti nella “casetta” del parco, sono già tornate le “forze vive”, e nello specifico sono quelle dei volontari della Pro Loco, di In Martesana e dei giovani del CAG Labirinto e Momo Forum Giovani, che si sono rimboccati le maniche mettendosi al lavoro per ripulire, sistemare e rimettere in piedi uno spazio che da quando è sorto si è configurato subito come un punto di riferimento importante.

L’intero direttivo della Pro Loco Città di Cernusco sul Naviglio -ha continuato l’associazione su Facebook- vuole ringraziare tutte le persone, istituzioni e gli Amici del Cag Labirinto, Momo Forum Giovani e InMartesana per l’interessamento, l’impegno, il sacrificio e tempestivo intervento per sistemare e ripulire la nostra sede Infopoint nel Parco Comi, vigliaccamente violata e danneggiata da vandali codardi… nella oscurità della notte”.

INFODANNI01