CARUGATE
PER IL 5° ANNO,GLI SCULTORI DELL’ OLMO D’ ORO PRESENTI ALL’ ARTIGIANO IN FIERA

Artigiano in Fiera, padiglione 2, stand F138, 9 metriquadri di esposizione.
E’ lì che potrete trovare gli cultori dell’ Olmo d’Oro da domani 29 novembre sino all’ 8 dicembre, dalle 10.00 alle 22.00.

Parteciparvi, è un prestigioso riconoscimento che ormai da cinque anni gli scultori carugatesi vantano nel proprio curriculum.

Non è una novità che quest’associazione di artisti riceva encomi e riconoscimenti, e sicuramente la Fiera dell’Artigiano con la sua fama internazionale, a cavallo tra novembre e dicembre, è virtualmente la chiusura di un anno che come al solito si è presentato ricco di soddisfazioni.

Se a Carugate le cose vanno benone, con corsi serali su più classi, 30 allievi e maestri impegnati ogni giorno della settimana, le cose vanno a gonfie vele anche nella sede distaccata di Isola di Fondra (BG), con 15 allievi e due corsi tenuti da Saverio Pezzini. Ma tutto questo non è bastato a soddisfare la richiesta degli appassionati scultori della zona, e così, l’Olmo ha aperto un’ulteriore sede a Premenudo di Settala, con 7 allievi seguiti da Manuel Gualandris.

Se si fanno i conti con questi dati reali, con le partecipazioni a fiere e prestigiosi eventi di scultura di cui vi abbiamo già parlato (qui qui), anche il 2014 si può chiudere con un brindisi felice per l’associazione di scultori presieduta da Claudio Ferrarini, che si appresta ad un 2015 davvero importante: “Sarà l’anno del 10° anniversario di vita dell’ Olmo d’Oro -ha raccontato Ferrarini- e non possiamo che festeggiare tutto questo percorso di crescita, pensando a qualcosa di adeguato… Ci stiamo lavorando, dobbiamo solo trovare chi sposi a pieno la nostra idea, comprendendo quanto importante sia per noi, ma non solo”.

Intanto il nuovo anno si aprirà con la partecipazione di alcuni scultori all’evento bergamasco della Val Bondione, dove si scolpiranno neve e ghiaccio, riempiendo la località di straordinarie sculture invernali.  Anche ad inizio di quest’anno l’ Olmo d’Oro aveva lasciato il segno in questa manifestazione (leggi qui), e i progetti per il concorso di questo gennaio 2015 sono altrettanto ambiziosi !

Bene, chiunque non fosse ancora entrato in contatto con il gruppo di artisti e scultori, può farlo come detto recandosi allo stand della Fiera milanese, nel punto e negli orari già indicati sopra. In alternativa è disponibile la pagina Facebook dell’associazione, e il sito web uffficiale.

Contenuto a scopo promozionale