CALCIO FEMMINILE 12° EPISODIO
TRA GOLEADE E PRIME DIFFICOLTA’, RIPRENDONO A PIENO I CAMPIONATI

Si torna a giocare su tutti i campi questo weekend. Partite complesse e squadre alle prese con le prime difficoltà. Andiamo a vedere cos’è successo.

F.I.G.C. – SERIE C – 12° giornata di andata
Football Milan Ladies – Speranza Agrate: 4 – 0
Dopo la pesante sconfitta patita in casa lo scorso weekend, le ragazze della Speranza Agrate non riescono a rialzare la testa contro la forte compagine del Football Milan Ladies. Finisce 4 a 0 per le padrone di casa, subito in vantaggio dopo pochi secondi con un tiro dalla lunga distanza. La fine del primo tempo manda le squadre negli spogliatoti già sul 2 a 0 per le milanesi. Nella ripresa non cambia la melodia. L’Agrate produce poco, pochissimo, e le avversarie che si dimostrano “più squadra” come spiega Mister Sironi, macinano gioco e infilano altri due goal. “All’inizio c’era entusiasmo ed euforia, i risultati ci ripagavano e sembrava che anche le piccole cose andassero bene -ha detto Sironi- ora siamo in un momento di difficoltà dove tutto gira storto e dove tornano utili tutti i punti fatti e presi meritatamente all’inizio del campionato”.

Alto Verbano – Villa Cortese: 1 – 6
Femminile Ausonia – Riozzese: 1 – 2
Tabiago – Pontese: 6 – 1
Fiammamonza 1970 – Olimpia Paitone: 4 – 3
Football Milan Ladies – Speranza Agrate: 4 – 0
Nerazzurra Femminile – Franciacorta Team: 0 – 3
Nord Voghera – Superjolly Tradate: 1 – 1
Presezzo Femminile – Pieve 010: 1 – 2

F.I.G.C. – SERIE D girone B – 10° giornata di andata
Fulgor Segrate – Oratorio Frassati: 1 – 1
Dak – Nuova Frontiera: 0 – 4
Mandato in archivio con un recupero, lo scontro diretto tra Fulgor Segrate e Nuova Frontiera, le due squadre sono tornate sul campo questo week end con due match importanti. La Fulgor in casa porta a casa un punto solo pur avendo molto meritato. Finisce 1 a 1 a Segrate, con un primo tempo effervescente delle ragazze di Mister Zicolella, che sotto porta però raccolgono troppo poco rispetto alle occasioni create. Così, come accade spesso, nel secondo tempo un’incomprensione tra portiere e difensore, regala alle ospiti il goal del vantaggio. La Fulgor non molla però: Contessi batte una punizione dalla distanza e Giannuso devia in rete. E’ il goal del pari meritato. “Le ragazze stanno crescendo sempre di più -ha detto Coach Carmen Zicolellasono davvero contenta“. Il Nuova Frontiera archivia la pratica Dak con 4 reti a 0, senza consentire nemmeno un tiro in porta alle avversarie. E’ supremazia per 90 minuti, che marcano sul tabelloni la tripletta di Puja e la rete di Vaccarone.

Academy Fanfulla – US Flero: 2 – 1
Cavernago – Solleone Marcolini: NP
Dak – Nuova Frontiera: 0 – 4
Doverese – Podenzano 1945: 6 – 1
Fulgor Segrate – Oratorio Frassati: 1 – 1
Mario Bettinzoli – 3Team: 2 – 0

Serie D girone A 
Accademia Inverno – Dreamers CF: 6 – 3
Besana ASD Fortitudo – Cosio Valtellino: NP
Pro Novate – Mediolanum Milan: 3 – 1
Real Libertas Como – Varedo: 0 – 2
San Zeno ASD – Red Devils: 2 – 5
Gropello San Giorgio: riposa

C.S.I. – Eccellenza – 10° giornata di andata
Pol. Carugate – San Giovanni Bosco Ceredo: 5 – 2
Torna in campo con una vittoria la Polisportiva Carugate, che dopo il rinvio della scorsa domenica, vince bene 5 a 2 in un match che non ha nulla da raccontare, se non la supremazia delle ragazze di Volpe. Si annoto le reti di Bernareggi (tripletta per lei), Savini e Sedda.

San Giorgio Dergano – La Traccia: 5 – 3
Pol. Carugate – San Giovanni Bosco Ceredo: 5 – 2
UP Settimo – SGB: 3 – 4
Resurrezione – PCG Bresso: 0 – 0
Settimo Clacio – Certosa F: 5 – 7
Ausonia 1931 – San Rocco Seregno: 3 – 3
Atletico Alveare – Stella Azzurra 56: 6 – 0

C.S.I. – Open B – 8° giornata di andata
4 evangelisti young – Asosc: 0 – 6
Hockey Cernusco – San Marco OSF: 2 – 4
Speranza Agrate – Oratorio Bornago: 7 – 0
L’ Asosc Melzo ha mandato a referto una partita piuttosto semplice, dominata sin dall’inizio e chiusa senza affanno. 2 reti nel primo tempo, con Carrara e Mangiarotti, indirizzano il match su un binario sicuro. Nel secondo tempo poi, la tripletta di Mangiarotti (che chiude con 4 reti) e la rete di Leva, segnano il solco tra le due formazioni.

Il Don Bosco Carugate sconta il suo turno di riposo.

Speranza Agrate e Oratorio Bornago si affrontano in quel di Bornago. La partita è un monologo argutezze, con el ragazze di Mister Guarnieri che travolgono le avversarie per 7 reti a o. “Il Bayern Speranza come un rullo compressore ha massacrato la Roma Bornago. -ha scherzato il dirigente del Bornago Marco LonghiE’ finita 0 a 7 e noi a casa a studiare, perché ce n’è di strada da fare per arrivare a quel livello“. La Speranza gioca ordinata e a memoria, mentre le ragazze di Gironi faticano a tenere le marcature e a contenere il gioco avversario, così dopo soli 2 minuti arriva il primo goal con Stefanelli, che sigla una bella rete da fuori rea. Al 5′ giunge subito anche il raddoppio con Amadeo. All’ 11′ l’Agrate è già sul 3 a 0 con Galbusera. La ripresa sembra un copione della prima frazione e i goal arrivano ancora nei primi minuti. Al 2′ Lia esplode un sinistro da fuori area e al 5′ Galbusera mette a segno una doppietta. Al 7′ continuano le marcature della Speranza con Prati che dalla destra anticipa il difensore per il 6 a 0.  Al 10′ il risultato prende la forma finale: 7 a 0 con rete di Amadeo, doppietta anche per lei oggi.

All’ Hockey Cernusco non bastano due reti per superare il San Marco OSF, che in trasferta ne infila 4 alle ragazze di Furlin. Nei primi minuti sono arrivate le grandi emozioni. Pronti via e vantaggio San Marco, cui ribadisce subito Samba per il pareggio. Ma prima della chiusura del primo tempo, le ospiti si riportano avanti. Nella ripresa, forse un calo mentale porta l’Hockey a subire altre due marcature dal San Marco. Negli ultimi minuti arriva la voglia di ributtarsi in avanti delle cernuschesi, che riescono anche a trovare il 4 a 2 con Reinoso su punizione, ma è tutto.

Open B girone A
Apo Vedano – Oratorio Vittuone: 1 – 6
US Cistern – San Carlo Muggiò: 9 – 0
4 evangelisti young – Asosc: 0 – 6
OSGB Giussano – Pol. Di Nova: 0 – 6

Open B girone B
San Pio V – Pro Vigevano Suardese: 1 – 3
San Rocco Garlasco – ASD Tromellese: 1 – 0
PAsturago – S. Nicolao Forlanini:
Arca – 4 Evangelisti What Else:

Open B girone C
Airoldi Origgio – San Giorgio Desio: 3 – 0
Nuova Amatese Verde – Madonna del Castagno:
San Francesco Cesate – Real Cinisello: 1 – 1
San Giovanni Bosco – Calcio Misinto: rinviata

Open B girone D
SGB Desio – Robur FBC 84: 7 – 1
Hockey Cernusco – San Marco OSF: 2 – 4
Spazio A Calcio – San Luigi Villapizzone: rinviata
San Bernardo – Virtus Milano: rinviata

Open B girone E
Anni Verdi 2012 – Opera: 2 – 4
Nabor – Nuova Amatese Gialla: 2 – 1
Oratorio Bornago – Speranza Agrate: 0 – 7
S. Carlo Macherio – Anni Verdi 95: 7 – 0

C.S.I. – Allieve – 8° giornata di andata
Speranza Agrate: riposo
Turno di riposo per le ragazze dei Mister PedroniMauri.

Terzo Rosso – Villa Cortese Blu:
Trezzo Bianco – Villa Cortese Giallo:
PCG Bresso – Football Milan Ladies:
La Traccia – Don Bosco Arese: rinviata

C.S.I. – Open A – 8° giornata di andata
girone A
CS Locate – OSG 2001: 1 – 5
Chiaravalle – Trezzo: 4 – 1
OSL Sesto – Parona: 2 – 3
Pol. Assisi – Fortes In Fide: rinviata
COC – Real Crescenzago: rinviata

girone B
OSM Veduggio – Oratorio Paolo VI: 1 – 2
Wendy Football Girl – Vibe Ronchese: 3 – 1
FC Baranzatese – CS Desiano: 5 – 0
Gio sport – Polis Senago: 1 – 0
Resurrezione – Paina Calcio 1975: 0 – 2

Per tutti i risultati, compresi quelli della Lady Cup, e le classifiche, potete consultare anche www.azzurragirls.it