BRUGHERIO
RISTORATORI E ALIMENTARI CHIAMATI A RACCOLTA PER UN MENU’ SPECIALE

Il 2015 si aprirà con un’iniziativa curiosa a Brugherio.
Nella città dove sono conservate da secoli le reliquie dei Re Magi, a Gennaio le attività cittadine aderenti offriranno un menu dedicato ai tre saggi che la notte di Natale seguirono la stella cometa.

L’invito dell’Assessore al Commercio Marco Magni è rivolto a esercizi del settore della somministrazione di alimenti e bevande, pasticcerie, panetterie e gastronomie di Brugherio, per un incontro Mercoledì 3 Dicembre alle ore 14.30 presso la sala della giunta del Comune per presentare l’iniziativa “Il menu dei Re Magi”.

Gli operatori che sceglieranno di partecipare a questa festa cittadina aderendo all’iniziativa, si impegneranno a predisporre dal 2 al 21 Gennaio un menu liberamente elaborato composto dai piatti legati alla tradizione culinaria brianzola e realizzati con ingredienti presenti nei principali piatti contadini dell’epoca della traslazione delle reliquie, facilmente reperibili nel contesto immediato.

Si parla quindi di pollame e carni avicole, verdure, cereali, legumi, vino e birra lombarde che andranno a comporre un menu tradizionale e stagionale, per incentivare un consumo consapevole privilegiando la filiera corta. L’elemento comune di tutti i menu sarà probabilmente il dolce, la ciambella dei re magi, di facile realizzazione e di costo contenuto.

Gli esercizi interessati all’iniziativa potranno partecipare all’incontro del 3 Dicembre e compilare entro il 5 il modulo di adesione; la partecipazione è completamente gratuita e il costo del materiale tipografico sarà a carico del comune.