MARTESANA SCUOLA
ITSOS CERNUSCO: LA CARICA DEI 54 CHE FARANNO UNO STAGE ALL’ ESTERO

L’ ITSOS “Marie Curie” di Cernusco sul Naviglio presenta, anche quest’anno, il progetto WEST:
Working Experience through Schools Transnationally, che darà la possibilità a 54 studenti, selezionati in base alle competenze linguistiche, al merito e alla voglia di mettersi in gioco, di partecipare ad uno stage lavorativo all’estero.
Quest’ importante esperienza è una proposta dell’ Unione europea, che finanzierà il viaggio, le attività socio-culturali comprese di eventuali mezzi di trasporto, il vitto e l’ alloggio, dando la possibilità ad ogni studente di effettuare un esame che ne certifichi le competenze linguistiche. Il progetto prevede un soggiorno di due o tre settimane presso famiglie ospitanti o alberghi della gioventù, e uno stage lavorativo presso aziende partner appartenenti a diversi settori, per permettere ad ogni ragazzo di mettere in pratica le competenze acquisite nell’arco dei cinque anni di scuola superiore.
Le aziende forniranno una valutazione dello studente che determinerà il rilascio della certificazione Europass-Mobility che promuoverà le esperienze lavorative offerte dall’Unione Europea nei diversi paesi membri. Le insegnanti responsabili del progetto hanno commentato così l’iniziativa: “Quest’esperienza è molto importante, perché permette ai ragazzi di conoscere e vivere appieno una cultura diversa dalla propria, di migliorare le proprie capacità e competenze linguistiche e di arrivare ad un buon livello di professionalità”.
Gaia Arlati, Marco Astori, Sara Velardita, Gabriele Amerio, Giulia Bruno, Anna Carbonari, Elisa Varacalli, Benedetta Trabattoni, Giulia Tornaghi, Valeria Erba, Marzia Colombo, Giulia Manzoni, Letizia Perrieri, Erika Petrillo, Sara Ziboni, Elisa Ferrari, Marika Furio e i loro compagni partiranno per Francia, Germania e Irlanda a Gennaio. I ragazzi sono molto emozionati e soddisfatti: “L’impegno messo negli ultimi quattro anni ci è stato riconosciuto”, ha detto Marco Astori, scelto per partecipare ad uno stage a Parigi. Giulia Manzoni invece andrà in Irlanda, e afferma di sentirsi davvero fortunata: “Nonostante la situazione italiana di questo periodo, abbiamo la possibilità di intraprendere quest’esperienza importante per il nostro futuro.
Per ulteriori informazioni sulle iniziative e progetti organizzati dall’ ITSOS “Marie Curie” di Cernusco visitate la pagina Facebook.
GIULIA M. VERGANI