CERNUSCO
INCLUSIONE SOCIALE E DISABILITA’: ENJOY CARE IN PRIMA FILA

Inediti Intrecci.
E’ questo il titolo dell’interessante convegno proposto e organizzato da Associazione Macramè, per discutere di inclusione sociale in relazione alle famiglie, al territorio e ai servizi offerti.

in prima fila come relatrice, Patrizia Giannetti di Enjoy Care, che in quanto a progetti realizzati e in programma per il mondo della disabilità e dell’integrazione sociale, può già vantare un curriculum ampio e di successo.

Molte delle esperienze pensate da Enjoy nell’ultimo anno, ve le abbiamo già raccontate, e proprio durante il convegno “inediti Intrecci“, sono state portate ad esempio: “amici per la pelle” (clicca qui), “la festa dello sport” (clicca qui) e il corso di “terapia multissitemica in acqua” (clicca qui).

L’esperienza e la continua ricerca messa in campo da Enjoy per poter offrire servizi sempre più completi alle persone con disabilità, è stata premiata un anno fa, quando il centro è stato riconosciuto Centro Tecnico Nazionale di Formazione FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale).