BRUGHERIO
UNA FESTA DEL PAESE CON REGALO: LA PISCINA RIAPRIRA’ PRESTO I BATTENTI

Ebbene sì, i brugheresi possono festeggiare il santo patrono con una bella notizia:
la piscina diventerà presto una nuova realtà centrale per tutti i cittadini.

A renderlo noto è la stessa amministrazione, che prima con un post del Sindaco Troiano su Facebook, e poi con una nota ufficiale, ha spiegato nel dettaglio l’iter che porterà alla riapertura della piscina comunale.

Si era già detto della riqualificazione del centro sportivo (clicca qui), e ora finalmente arrivano ragguagli anche sulla struttura per il nuoto, il cui percorso di rimessa a nuovo, gestione, lavori e servizi, è stata da poco affidata alla società Sport management S.p.a.

La stessa società si era proposta al Comune nel 2013 con un progetto per la rimessa a punto del centro, e nel gennaio dello stesso anno, il consiglio comunale aveva dapprima condiviso la proposta, e in seguito dato il via alla gara d’appalto:
La gara, avviata nel mese di maggio, si è conclusa ad agosto 2014, con l’aggiudicazione provvisoria della concessione di servizio, lavori accessori di messa a norma e qualificazione alla società Sport Management s.p.a. in qualità di capogruppo mandataria e Paolo Barchi s.r.l. quale mandante” si legge nella nota ufficiale rilasciata dall’Amministrazione.

Ora dunque, si attende solo che arrivi la documentazione necessaria per procedere alla firma del contratto, e a quel punto la Sport Management potrà ufficialmente dare il via ai lavori che riconsegneranno ai brugheresi una piscina comunale degna della città, dopo che da oltre un anno e mezzo si è delegato il servizio ai paesi limitrofi.

E’ certo che questa amministrazione legherà il suo nome alla rimessa in piedi di un centro sportivo che da troppo tempo pare relegato a spazio accessorio per il comune, quando in realtà è sempre stato centrale per la vita di Brugherio.