SEGRATE
E’ ANCORA COLLABORAZIONE CON L’AVIS: ARRIVANO I DEFIBRILLATORI

Dopo la donazione di una sedia a rotelle (clicca qui),
si rinnova la sinergia tra amministrazione comunale e AVIS locale.

Questa volta al centro della donazione ci sono 3 Defibrillatori Automatici Esterni (D.A.E.), consegnati da AVIS all’interno del progetto “Segrate Cardiosicura” che l’associazione continuerà a portare avanti, nell’ottica che tutti i cittadini possano sentirsi più sicuri e diventino anch’essi promotori di aiuto e solidarietà nei confronti del prossimo.

I 3 defibrillatori sono fondamentali apparecchiature, è possono essere utilizzate da persone abilitate al primo soccorso cardiaco, per effettuare interventi d’urgenza in loco a chiunque si trovi in condizioni di arresto cardio respiratorio.

3 POSTAZIONI IN PAESE
I tre macchinari verranno predisposti in altrettanti punti strategici del paese.
1 – una colonna di sicurezza di fronte al Centro Civico “Giuseppe Verdi”
2 – una colonna al Palazzetto dello Sport di via XXV Aprile. Questo macchinario verrà utilizzato dalla Società Sportiva Volley Segrate 1978 per tutte le attività svolte, e potrà essere usato anche da altre associazioni attive all’interno del Palazzetto.
3 – una colonna all’interno del bar di Cascina Commenda

Oltre a questi tre macchinari, è previsto per settembre l’arrivo di un quarto strumento defibrillatore al Centro Sportivo Don Giussani di Redecesio.