NUOVE GIUNTE
ARRIVA LA SQUADRA DI BRUSCHI AL COMPLETO. ECCO I NOMI

Riporta la data del 24 giugno, il documento ufficiale con cui il neo Sindaco Melzese Antonio Bruschi, ha nominato la sua Giunta conferendo le deleghe ai nuovi Assessori e al Vicesindaco.

5 assessori Vicesindaco compreso, e 2 donne nel team di giunta melzese targato PD.

Il Sindaco Bruschi terrà per se numerose deleghe. Comuncazione e rapporti con i cittadini, con gli enti sovracomunali e le aziende, Coordinamento tra Giunta ed ente comunale, sono solo alcune delle responsabilità che si assumerà il primo cittadino, e tra queste spiccano inoltre  la Tutela per la Salute, il Coordinamento delle politiche scolastiche ed educative, la Trasparenza e la legalità ed infine l’organizzazione e l’innovazione tecnologica.

Vicesindaco – Pasquale Di Bari
Alla seconda carica del paese subentra Pasquale di Bari, che sarà assessore con deleghe alla Sicurezza, Viabilità, Verde Pubblico e Protezione Civile, Attività Produttive e Sport.

Assessore all’ Ambiente e Lavori Pubblici – Serena Righini
L’ Assessore Righini sarà chiamata a rivestire un ruolo fondamentale, dal momento che una delle deleghe di cui si fa carico, è quella legata alle  infrastrutture, mobilità e trasporti nel contesto dell’Area Metropolitana, argomento chiave su cui molto il Sindaco Bruschi si era speso in campagna elettorale. Sviluppo del territorio ed edilizia pubblica e privata completano il quadro delle competenze.

Assessore all’ Economia e Bilancio –  Emanuele Vendramini
Nome noto
della politica in Martesana, Vendramini era stato Assessore per le Attività Economiche nel primo mandato di Eugenio Comincini a Cernusco, e successivamente assunto dallo stesso Sindaco cernuschese come consulente per l’organizzazione comunale e al gestione dei servizi pubblici. Ora, Vendramini assume di nuovo un incarico importante in quel di Melzo sotto la guida di Antonio Bruschi, con deleghe anche alla Programmazione Finanziaria e al Patrimonio Comunale.

Assessore ai Servizi Sociali e Politiche Giovanili – Michele Arancio
I Servizi Sociali sono uno dei temi delicati
affrontati da Bruschi prima delle elezioni, e già i cittadini chiedono attenzione al neo Assessore Arancio. Su Facebook, la notizia delle nomine è stata accolta subito da auguri ma anche da moniti: “Al sig. Arancio Michele chiedo.. un occhio di riguardo per i nostri figli disabili.. rivedere il costo del trasporto e organizzare giornate a loro dedicate” si legge in un commento scritto da un cittadino sul profilo ufficiale del PD di Melzo. A Michele Arancio andranno anche deleghe per le Politiche Giovanili, l’Associazionismo e il Volontariato.

Assessore alla Cultura e Pari Opportunità – Cinzia Masotina
Un’atra donna per un altro assessorato di grande importanza come quello delle attività culturali. Ma non è solo questo, infatti Cinzia Masotina andrà a rivestire deleghe nuove e fondamentali in un’ottica di Città Metropolitana ed Expo: Politiche Turistiche e Tradizioni Locali. Attenzione alla Pro Loco cittadina dunque e all’associazionismo culturale. A lei viene affidato anche l’ Assessorato alle Pari Opportunità, come mai prima centrale nella società contemporanea.