CERNUSCO – GORGONZOLA
22 GIUGNO L’IMPERDIBILE GOMMONATA NEL NAVIGLIO

Una goliardata, una “cosa così tanto per ridere”, che è diventata invece un appuntamento stabile dal 2007.
In gommone sul Naviglio, da Cernusco a Gorgonzola, come fosse il Tamigi o altri grandi fiumi del mondo dove già in passato si sono sperimentate gare di questo tipo.

Domani questa esperienza ormai mitica dell’estate martesana, avrà ritrovo alle 14.00 al Centro Sportivo di Via Buonarroti, per poi muovere alla volta di Gorgonzola, Via Trieste, da cui partirà la vera gara.

Nello spirito del divertimento rinfrescante dell’estate, Luca, Alessandro e Omar, i Martesana Raiders, hanno dato vita sette anni fa a questa gara di gommoni, che partendo da Gorgonzola e finendo a Cernusco, regala risate e scene indimenticabili. “E’ nato tutto nel 2007, non sapevamo che fare e decidemmo di prender due canotti e far la traversata del naviglio -ha raccontato Lucatutti presi dall’entusiasmo abbiamo organizzato un’altra cosa simile la settimana dopo con quattro canotti. Da li l’idea di rifarla ogni anno. E ogni volta è venuta sempre gente nuova, fino ad arrivare ad essere circa 30 40 persone… da 4 amici che avevano dato il via a tutto!“. Quindi la gommonata diventa anche un modo per socializzare e stringere nuovi rapporti sociali: “abbiamo conosciuto anche un gruppo che fa la stessa cosa sul Naviglio Grande fino in Darsena -ha continuato Luca- e l’anno scorso son venuti qui per partecipare alla nostra gommoning. Inoltre abbian visto che esiste una cosa simile a Londra, il “canalival”, ma non abbian contatti”.

Ma cosa muove tutta questa macchina organizzativa ?
L’ idea che ci spinge a continuare è quella del divertimento low cost, della voglia di vincere il caldo, e perché no… rendere più colorato e unico il Naviglio, renderlo fruibile anche via acqua.. in gommone!

In realtà ogni mezzo è lecito nella Gommonata della Martesana. Purché galleggi e sia in grado di arrivare a destinazione (il centro sportivo cernuschese), è ammesso alla competizione qualsiasi mezzo di trasporto, dal gommone, al salvagente, dalla pagoda alla canoa, da improbabili gonfiabili a forma di paperella sino alle piscinette.

E tutto questo è legale ?
La risposta è contenuta nel nome stesso “Raiders“: “il termine richiama quello inglese Raid, che significa attacco -spiegano- e in effetti questa cosa non è approvata ufficialmente da nessuno…. ma l’abbiamo sempre fatta, con successo e senza problemi.

Mentre vi invitiamo a dare uno sguardo al video di presentazione in copertina,
segnaliamo che quest’anno la Gommoning 2014 si fregerà anche di speciali magliette, acquistabili e ordinabili sull’apposito sito (clicca qui).