MARTESANA SPORT
RUGBY, PALLAVOLO E CALCIO FEMMINILE SFORNANO GIOVANI TALENTI

E’ un momento d’oro per lo sport in Martesana.
Al di là dei risultati delle singole società nelle diverse discipline sportive, di cui magari vi parleremo a campionati ultimati, il grande orgoglio locale è al momento rappresentato da alcune convocazioni illustri di giovanissimi talenti.

CALCIO FEMMINILE

1267414_10151572250937213_468991217_o

Dalla Speranza Agrate, Federica Biffi è stata convocata per il quarto anno consecutivo, a vestire la maglia della Rappresentativa Lombarda che si contenderà il Torneo delle Regioni nella prossima settimana. La centrocampista agratese, classe 1993, è ormai pedina inamovibile per la compagine Lombarda, con la quale ha vinto il titolo nazionale nel 2013. “La rappresentativa è un piccolo sogno che si concretizza ogni volta e ora sento maggiormente la responsabilità dopo la quarta convocazione – ha detto Biffi- ma non ho grandissime ambizioni per il futuro, non miro a cose tipo la serie A o magari ancora di più. Per ora ciò che conta è stare bene nella squadra in cui gioco, divertirmi e dare il massimo per raggiungere ogni volta un obbiettivo maggiore”

 

PALLAVOLO

volley

Viene dal Volley Segrate 1978 l’altra sorpresa incredibile: nella lista dei convocati della Federazione Italiana Pallavolo per il Trofeo Cornacchia della prossima settimana, sono comparsi anche i nomi di 4 “leoni” della società segratese. Riccardo Sbertoli classe ’98, Alessandro Piccinelli classe ’97, Fabio Gherardi classe ’97 e Mario Gritti classe ’98. Sono loro i prescelti per lo stage della Nazionale Maschile. A loro arriva l’applauso di tutta la società attraverso il profilo ufficiale Facebook: “L’università del Volley è ancora una volta orgogliosa dei suoi giovani atleti e di tutto lo staff  VS78 che insieme contribuiscono ogni giorno a raggiungere questi importanti successi societari”

 

RUGBY

408495_579744188725385_417310518_n

E’ Cernusco a rifornire il serbatoio dei giovani talenti azzurri del rugby. Dal “CE” infatti, arriva Sebastiano Dragoni, rugbista dall’età di 8 anni grazie ad un’idea nata dalla mamma. Il giovane, è un talento classe “97 già giocatore dell’Accademia Lombardia. Sebastiano è stato convocato dalla Nazionale Italiana Under 17 per il Wellington International Festival, che si svolgerà nel Berkshire la prossima settimana. Dunque per la prima volta nella storia della società, un giocatore del Rugby Cernusco vestirà la maglia azzurra, e sembra ieri che il piccolo Sebastiano esordiva nel Torneo del Bruco a Cernusco. La società fa quadrato attorno al suo campione, a cui affida un messaggio speciale: “Porterai con noi tutti i nostri sogni, fanne buon uso quando avrei momenti difficili”