MELZO
AL VIA DA DOMANI GLI INCONTRI SULL’EDUCAZIONE ALIMENTARE, TRA ESPERTI E TEATRO

L’uomo è ciò che mangia”.
Sulla scorta di questo monito, il comune melzese, consapevole dell’importanza di una corretta educazione alimentare, ha promosso 3 incontri.

LA PIRAMIDE ALIMENTARE
Il primo evento si terrà il 7 marzo alle ore 21.00 al palazzo Trivulzio, e sarà tenuto da Marco Bianchi, divulgatore scientifico per la fondazione Veronesi e già protagonista di programmi televisivi indirizzati all’alimentazione soprattutto dei giovanissimi. Nella serata verranno trattate le principali molecole funzionali alla nuova piramide alimentare.

L’ALIMENTAZIONE SCOLASTICA
Il secondo incontro si terrà il 22 marzo alle ore 11.00 al centro cottura di V.le Erba, ed è rivolto ai genitori, per guidarli nella preparazione di una dieta equilibrata, non solo per i pasti principali ma anche per gli spuntini, le merende e la colazione. Dopo uno spazio d’intervento tenuto da Mauro Corno, esperto di alimentazione scolastica, i partecipanti potranno visitare le cucine del centro cottura della scuola. Qui simbolicamente verrà regalata una brocca d’acqua per ogni famiglia e una borraccia per ogni bambino, per incentivare il consumo dell’acqua del rubinetto. Durante l’incontro sarà predisposto un servizio di baby sitting e animazione (sempre a sfondo alimentare) per i bambini dai 3 agli 11 anni. Il tutto si concluderà con un buffet in cui verranno servite le stesse pietanze scolastiche.

PIECE TEATRALE COMICA SULL’ALIMENTAZIONE
Il terzo e ultimo appuntamento, è previsto per il 5 aprile alle ore 21.00 al palazzo Trivulzio, dove il comico di Zelig Claudio Batta, porterà in scena lo spettacolo “Agrodolce”, ironizzando con intelligenza sulle abitudini alimentari italiane e sugli sprechi. Grandi risate garantite.

 

articolo di: AURORA LANZI