CARUGATE
RITORNANO GLI APERITIVI LETTERARI

Prosegue l’VIII edizione 2014 degli incontri letterari di “Quattro Aperitivi…” organizzata dalla Biblioteca di Carugate.

Sabato 22 marzo alle ore 17.30 presso l’auditorium Atrion sarà la volta di due poeti, Manuela Bonò, che presenterà il suo libro Tra il costato e la voragine, e Alberto Figliolia, con La semina dei ricordi. Ad accompagnare la lettura dei testi ci sarà un sottofondo musicale a cura di Sergio Prada.

Tra il costato e la voragine:
Poesia forte,  originale,  “apocalittica”,  anche  nel  senso  di  rivelazione,  profonda,  drammatica, senza sconti.  C’è  la sofferenza del “mestiere di vivere”, ma c’è anche l’ironia. Manuela Bonò è una falsa esordiente poiché in lei la poesia sedimenta, germoglia e sgorga da anni.

La semina dei ricordi
Alberto Figliolia, giornalista e pubblicista, ha scritto e curato numerosi libri, spaziando dalla poesia alla letteratura sportiva. Reputa che il poeta di strada sarebbe un magnifico mestiere e che le strade della poesia sono infinite e d’infinita umanità. Con l’amico poeta-editore Çlirim Muça è impegnato in un lavoro culturale di disintegrazione di barriere e pregiudizi con il martello gandhiano della poesia.

Ingresso gratuito, con aperitivo offerto da Atrion Cafè.

 

Articolo di: Matteo Zavaglio