CARUGATE
E’ QUI’ LA COPPA ITALIA DI BASKET FEMMINILE

Carugate sarà capitale nazionale del Basket Femminile dal 21 al 23 marzo !

In quelle date si disputerà la BCC Carugate Inzago CUP, Final Eight di Coppa Italia femminile serie A3, che vedrà in campo tra le altre, anche la squadra di casa, la Castel Carugate.

Sembrava impossibile  ripetere l’impresa di radunare 8 squadre in un’unica sede in un week end “lungo” a contendersi la Coppa Italia -ha dichiarato Pietro Russo, Vicepresidente della Lega Basket Femminile– La scelta di disputare la sesta edizione a Carugate premia gli sforzi di una Società che ha dimostrato di saper crescere investendo professionalità prima ancora che risorse economiche: la fidelizzazione dei Partner, del pubblico, il rispetto e la stima delle avversarie sono solo alcuni tra gli ingredienti della ricetta cui hanno lavorato il Presidente Bellasi, l’amico Paolo Gavazzi e lo staff dirigenziale”

Dal 21 al 23 marzo dunque, 8 squadre si sfideranno sul campo che ospita la Castel Carugate, il Palasport di Pessano Con Bornago, in un week end “lungo” di sport agonistico ad alto livello, tutto al femminile ! Madrina d’eccezione della Coppa Italia a Carugate è la pluripremiata Rosy Bozzolo, ex capitana della Nazionale italiana, vincitrice di 7 scudetti e 1 Coppa dei Campioni, nonché membro della Hall of Fame italiana.

La Final Eight mette quest’anno di fronte le squadre classificate ai primi due posti al termine delle 4 Conference, con turni di Quarti di Finale, Semifinali e Finale -ha continuato Pietro Russo Le otto squadre sono in rappresentanza di sei regioni: Veneto, Emilia Romagna, Campania, Marche, Lombardia e Lazio, con le ultime due che hanno due squadre qualificate

Durante la presentazione della competizione, tenutasi lo scorso venerdì, il Presidente di BCC Carugate e Inzago, Giuseppe Maino, ha spiegato le motivazioni che hanno legato l’istituto di credito alla competizione:  «BCC Carugate e Inzago è da sempre vicina allo sport in tutte le sue espressioni, compreso ovviamente il basket. Rientra infatti nella nostra missione di Banca locale il sostegno all’attività sportiva sul territorio: un impegno che è soprattutto rivolto a tutte quelle iniziative che abbiano carattere di avviamento allo sport per i più giovani. Crediamo, infatti, che i princìpi dello sport siano affini ai valori sui quali si impernia il Credito Cooperativo e il suo modo di intendere le relazioni sociali».

Durante la presentazione, il coach e il capitano di Castel Carugate, Maurizio Mazzetto e Alice Robustelli, hanno presentato il nuovo acquisto della società, Patrizia De Gianni, proveniente dalla Delser Udine.

QUI IL CALENDARIO DELLA COMPETIZIONE

 

Nella foto da sx Giorgio Beretta, Patrizia De Gianni, Rosy Bozzolo, Alice Robustelli e Giuseppe Maino.
Nella foto da sx Giorgio Beretta, Patrizia De Gianni, Rosy Bozzolo, Alice Robustelli e Giuseppe Maino.