RUGBY
CERNUSCO SI PREPARA AL GRANDE RIENTRO

E’ passato molto tempo dall’ultima volta che il Cernusco ha calcato il campo da gioco, ma ora le vacanze sono finite, è arrivato il momento di mettere da parte festeggiamenti e cenoni per concentrarsi sulla seconda metà del campionato.
Durante una partita di Rugby gli atleti sono sottoposti ad uno sforzo fisico e mentale molto elevato, per 80 minuti bisogna correre, placcare, spingere e sopportare colpi devastanti, il tutto senza mai perdere lucidità e concentrazione. E’ proprio ora quindi, che il CE, dovrà dimostrare di essere una squadra solida ed affiatata tirando fuori tutta la grinta e la determinazione necessarie per affrontare una delle fasi più dure di tutta la stagione: la preparazione atletica invernale.
Anche questa volta a dirigere le operazioni sarà il mediano d’apertura cernuschese Alberto Amore che dovrà sfuttare al massimo la sua immensa esperienza rugbistica e la sua solida preparazione in Scienze Motorie.
Il suo compito è uno solo ma molto complicato: riportare tutti i Road Runners ad un livello atletico ottimale, per poter così affrontare il girone di ritorno senza dover far fronte a pericolosi cali fisici.
Il prossimo match di campionato si terrà Domenica 2 Febbraio contro Rugby Bergamo e nel frattempo coach Gazzoni avrà la possibilità di apportare gli ultimi aggiustamenti tattici sul campo del Gaetano Scirea in una amichevole contro Amatori Milano…anche se, nel Rugby, le amichevoli non esistono.

Giuseppe Coppola