CARUGATE
CONOSCERE IL GLAUCOMA: UNA MALATTIA SILENTE E MOLTO DIFFUSA

Al via questa sera l’incontro pubblico per conoscere e approfondire una malattia oculare, che è una delle cause più frequenti della cecità.

Stiamo parlando del glaucoma, un disturbo che colpisce il 2% dei soggetti di età superiore ai 40 anni, dovuta ad un aumento della pressione all’interno dell’occhio.

Sono circa 600mila italiani a soffrirne, per oltre 20mila nuovi casi registrati ogni anno, e le previsioni non sono certo confortanti: entro il 2030 si stima un ulteriore aumento del 33%.

Tuttavia, come spesso accade, è la scienza a venirci in soccorso e la cecità legata al glaucoma si può prevenire grazie a una diagnosi curata e tempestiva.

sidebar-rett.-325x125px

Dev’essere stata questa la motivazione che ha spinto  l'”Ottica Zambelli” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, Atrion e Fondazione Retina 3000 ad organizzare l’incontro ” Il Glaucoma: una malattia silente – informazioni su una patologia oculare diffusa e da conoscere”,  previsto per questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium Atrion di via San Francesco 2.

Dopo una panoramica su l’argomento a cura del Dott. Alfredo Pace, medico oculista, Primario dell’Unità Operativa di Oculistica dell’Ospedale Predabissi di Melegnano, Presidente della Fondazione Retina 3000 Onlus ed esperto di retina tra i migliori a livello nazionale, e l’intervento del Dott Andrea Fabio Dimastrogiovanni, sarà la volta della Dott.ssa Paola Marenghi, che al termine della conferenza darà la possibilità ai presenti di effettuare una misurazione gratuita della pressione oculare.

Per chi dovesse perdersi l’appuntamento, sarà possibile effettuare il test gratuito anche giovedì 28 dalle 15.30 alle 18.30 presso l’

Ottica Zambelli di via XX Settembre 6 Carugate