SERGATE:
“T-RED”, VERSO LA SENTENZA. DOMANI LA REQUISITORIA DEL PM

semaforo_rossoUna vera e propria “Odissea”.

Si tratta della annosa questione della trappola dei T-red, che hanno secondo la Procura, dolosamente causato decine di migliaia di multe e quasi altrettanti ricorsi per gli automobilisti in transito sulla cassanese, generando un volume di affari di 2,5 milioni di euro per le casse comunali.

Mercoledì 16 ottobre alle 9.30, presso il Tribunale Penale di Milano, sezione IV, piano 3°, lato via Manara, andrà in scena un’altra puntata, dove oltre a stabilire la data della sentenza, è prevista la tanto attesa requisitoria del Pubblico Ministero Robledo, e a seguire degli altri avvocati in difesa dei cittadini danneggiati dal semaforo “arraffone”.