HOCKEY CERNUSCO
INIZIO CAMPIONATO TUTTO IN SALITA

Seconda giornata e seconda sconfitta per le formazioni cernuschesi.

Nel campionato della serie A2 maschile, l’Hockey Cernusco cade in casa contro il Villafranca, con un sonoro 1-4.

Stessa sorte per il femminile ,che nella massima serie lascia sul campo altri punti con il Cus Catania.

E dire che non si metteva male per le ragazze di Makaeva, che già nei primi minuti andavano vicinissime al goal con un corto di Lattuada P. fuori veramente di un nulla.

Poi il copione ha iniziato a cambiare e le catanesi hanno iniziato a imporre il loro gioco e a imporre il loro maggiore tasso tecnico, in particolare con Di Mauro, assolutamente incontenibile, costringendo la formazione di casa in difesa

Proprio da un errore della difesa arriva la prima rete delle siciliane che da quel momento non smetteranno più di di assediare la porta avversaria fino alla fine del primo tempo che ha visto andare negli spogliatoi il Cus Catania con un bottino pieno di 4-0

Timida la reazione delle cernuschesi all’inizio della ripresa, che ha visto un super lavoro per il portiere biancorosso e un’altra rete per le catanesi.

Nonostante la netta inferiorità e il largo svantaggio, il Cernusco riesce a rimanere compatto e a non scoraggiarsi, e da una bella azione Arlati-Lucas nasce il goal della bandiera di Santini

Una prestazione non brillante, ma che ha comunque dimostrato che il cuore delle ragazze c’è.

Forza Cernusco il campionato è ancora lungo!

Tutte le informazioni sull’aggiornatissimo sito dell’HOCKEY CERNUSCO